news

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

venerdì 11 novembre 2016

VOLONTARI DELLE FRAZIONI, CONVIVIALE DEI SOCI. OGGI OSPITI SU RAI 2

 Appuntamento oggi tra le 11.00 e le 11.30 su Rai 2 nel programma di Giancarlo Magalli per vedere "I Volontari delle Frazioni".
SULMONA - Si è tenuta ieri sera, presso la sede della Casa Parrocchiale della Badia, una conviviale a base di castagne e vino novello  offerta dall'Associazione dei  "Volontari delle Frazioni" a tutti i suoi soci.
Il Presidente dell'Associazione Gaetano D'Amato ha colto l'occasione per illustrare le attività svolte ed i nuovi progetti per il futuro. Le attività saranno sempre basate sull'associazionismo di volontariato mirato alla manutenzione dell'area intorno alla Badia, Fonte d'Amore e Bagnaturo.

Interventi che ormai a distanza di più di 5 anni hanno completamente cambiato l'aspetto della zona che si presenta pulita, curata nelle aree verdi e costantemente fatta oggetto di interventi di manutenziaone delle strade, dei cassonetti per la raccolta dei rifiuti e di ogni altro intervento segnalato. Tra le aree dove più è evidente il lavoro dell'Associaione spiccano   il perimetro  verde che  circonda l'Abbazia Celestiniana , i cortili  interni all'abbazia, la manutenzione della Chiesetta dei Caduti, la zona dello chalet dell'Eremo di Sant'Onifrio, il viale che porta al Campo di prigionia denominato Campo 78 e la fontana di Fonte d'Amore, oltre alle strade e le rotonde che dalla Badia si diramano verso Sulmona e Bagnaturo.

Un'area molto estesa che i volontari curano prevalentemente a loro spese e con il proprio lavoro.
I singoli interventi e le ore messe a disposizioni vengono riportate su un registro  dall'Associazione consentendo d redigere una graduatoria tra i partecipanti.
Su più di 120 iscritti  sono cira 20 i soci che ogni settimana si attivano nei lavori di pulizia e manutenzione.  Ad essi  si aggiungono le signore che provvedono a preparare la "merenda" per i volontari durante i loro interventi.
Carmine Di Benedetto, uno dei soci fondatori, ha spiegato che il motivo per cui l'Associazone continua a crescere e a lavorare è  il legame di amicizia che unisce  i partecipanti e la comune volontà di essere figure attive nella preservazione di un territorio così ricco di storia nella quale hanno il privilegio di vivere.
I volontari delle Frazioni hanno fino'ora avuto un plauso dal Sindaco del Comune di Pratola Peligna nella persona del Dott. Antonio De Crescentis con una donazione di 1.200,00 Euro e del Parco della Majella con una donazione di altre 1.000,00 Euro, entrambe al fine di contribuire alle spese dei carburanti occorrente per l'utilizzo dei mezzi da giardinaggio con cui i Volontari si aiutano durante i loro interventi.
Nulla invece è giunto dal Comune di Sulmona, che pur ospitando i Volontari delle Frazione sul proprio territorio, non hanno  finora mai contribuito al sostenimento delle attività dei Volontari.
Durante la conviviale di ieri sera era presente la conduttrice del programma di Magalli "I Fatti Vostri" con una troupe televisiva.
Messi a conoscenza di  una Associazione così famosa nella valle, la troupe ha voluto conoscere le persone che ne fanno parte, come operano e quali sono gli scopi che la spingono a dare un grande esempio di partecipazione civica.Alla serata erano presenti il Socio n. 1 primo fondatore dell'Associazione Giulio Salzano ed il Premio Aquila d'Oro 2016 Stefano Ricottilli custode dell'Eremo di Sant'Onofrio.A loro in particolare sono stati riconosciuti gli alti meriti del loro lavoro di volontariato all'interno della Associazione.

GDM

VIDEO IN PRIMO PIANO :