news

News - Primo Piano

IL PRIMO "SI" TRA DUE DONNE A PALAZZO SAN FRANCESCO

VIDEO IN PRIMO PIANO -LA MEGLIO GIOVENTU' - IN RICORDO DI FABRIZIA DI LORENZO

martedì 24 gennaio 2017

ANCHE IL PANE DI PREZZA SARÀ MESSO A DISPOSIZIONE DEI SOCCORRITORI DELL’HOTEL RIGOPIANO DI FARINDOLA

SULMONA - Bruno De Santis, titolare del Panificio “La Bottega del Pane” aderisce all’iniziativa di Fiesa Assopanificatori Confesercenti d’Abruzzo “Pane della Solidarietà”.Casella di testo: Non si è tirato indietro Bruno De Santis per far sentire piena solidarietà alle famiglie colpite, ai cittadini ed ai soccorritori che notte e giorno operano tra Penne, Farindola e Rigopiano. Con i prodotti del suo panificio “La Bottega del Pane”, di Prezza (AQ),
ha aderito all’iniziativa promossa dalla Fiesa Assopanificatori Confesercenti d’Abruzzo, con il Progetto “Pane della Solideraietà” che prevede la fornitura gratuita di pane e prodotti da forno, d’intesa con la Protezione Civile ed i Sindaci dei Comuni colpiti.Bruno De Santis, Vice Presidente della Fiesa regionale e Maestro dell’Officina dei Sapori di Sulmona, è un panificatore/pasticcere che ha saputo valorizzare i prodotti tipici della Valle Peligna, in modo particolare quelli di Prezza. Questo Comune, per la sua altitudine, per la salubrità e specificità dei suoi prodotti alimentari e delle acque, grazie all’operosità di artigiani come De Santis, è riuscito a ritagliarsi uno spazio importante nel settore dell’enogastronomia.La solidarietà che scaturisce dall’operosità e dalla sensibilità di Bruno De Santis rende la Valle Peligna e l’Officina dei Sapori, orgogliose si appartenere ad un territorio che fa dei valori umani un magnifico esempio per l’Italia intera.

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO