news

News - Primo Piano

IL PRIMO "SI" TRA DUE DONNE A PALAZZO SAN FRANCESCO

VIDEO IN PRIMO PIANO -LA MEGLIO GIOVENTU' - IN RICORDO DI FABRIZIA DI LORENZO

lunedì 23 gennaio 2017

CONTINUA L’ATTIVITA’ ILLECITA SUL TERRITORIO

SULMONA - Erano stati arrestati due anni fa ma ancora non c’è sentenza per quei reati. Ma quei giovani, tutti sulmonesi, hanno continuato in Città la loro attività illecita. Gli inquirenti di fatto non li hanno mai mollati e questa mattina sono stati arrestati. Un grosso quantitativo di droga: 600 grammi di hashish, 100 grammi di cocaina, 32 piante di marijuana coltivate in un terreno, pari a 10 chilogrammi di foglie essiccate, 21 pastichhe di ecstasy, 7 grammi di Mdma, metanfetamina, e 2 grammi di eroina.
Sette persone che immaginano di essere seguite ed intercettate. Tant’è che, questa mattina, uno di loro dopo aver visto la macchina dei carabinieri ha pensato bene di lanciare dalla finestra un grosso quantitativo di droga che, però, purtroppo per lui è finito nelle mani di un maresciallo. L’altro, invece, il pratolano aveva messo in moto una tecnica di trasporto diversa da quella attuata negli ultimi anni. Il carico prima di uscire dal casello autostradale di Pratola Peligna veniva lanciata fuori dal ciglio della carreggiata e poi, raccolta una volta superata la barriera. Il mercato, secondo quanto riferito dagli inquirenti, era rivolto prettamente al mercato sulmonese ma non a quello minorile.
Barbara Delle Monache


Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO