news

News - Primo Piano

IL PRIMO "SI" TRA DUE DONNE A PALAZZO SAN FRANCESCO

VIDEO IN PRIMO PIANO -LA MEGLIO GIOVENTU' - IN RICORDO DI FABRIZIA DI LORENZO

sabato 11 febbraio 2017

CALCIO: BIG MATCH DEI NEROSTELLATI A FRANCAVILLA. RAIANO IN CASA E SULMONESE A PALOMBARO

PRATOLA - In Eccellenza big match al Valle Anzuca tra la capolista Francavilla ed i Nerostellati. La squadra di Di Marzio andrà in terra adriatica a giocarsi la propria partita, forte del ruolo di matricola pericolosa che ha sorpreso tutti stando ai vertici della classifica. I pratolani sono distanti un solo punto dal terzetto di testa Francavilla, Martinsicuro e Paterno. La gara farà registrare l’esordio davanti al pubblico amico per il neo tecnico del Francavilla Michele Gelsi
anche se l’ambiente è ancora un po’ scosso in seguito all’aggressione alla squadra da parte di una frangia del tifo organizzato dopo la sconfitta di domenica scorsa a Cupello. Nei padroni di casa rientrerà dal primo minuto Miccichè mentre sono ancora da valutare le condizioni fisiche di Rega e Galli. I Nerostellati avranno assente lo squalificato Pacella ma contano sul recupero di Palombizio, alle prese domenica con un fastidio muscolare. Si prevede una gara avvincente tra il miglior attacco del campionato (quello del Francavilla) e la seconda miglior difesa (quella dei pratolani). L’importante match è stato affidato al fischietto di Avellino Luigi Junior Palmieri.



PROMOZIONE B

Palombaro Calcio 1975-Sulmonese Ofena e Raiano-Casalbordino

Nel girone B di Promozione trasferta della Sulmonese Ofena a Palombaro. La squadra di Gabriele Scandurra, dopo il recupero vincente di mercoledì contro il Vasto Marina, si è rilanciata nella zona medio alta della classifica arrivando a due lunghezze dal quinto posto. In considerazione del distacco di dodici punti tra lo Spoltore e la quinta posizione, l’obiettivo play off sembra difficile da raggiungere ma Scandurra non esclude nulla ed invita a guardare ai prossimi confronti. “Vediamo di partita in partita – afferma – visto che, nonostante la nostra è una squadra nuova rispetto a due mesi fa per alcune partenze che ci sono state, siamo comunque in crescita. Dopo le difficoltà logistiche causate dalle neve era importante ripartire bene. Ora vedremo domenica dopo domenica quale potrà essere il nostro obiettivo finale”. Uno squalificato per parte, Shala nei biancorossi ed il centrocampista Luciano Giangiulio nel Palombaro. Gara casalinga per il Raiano che ospiterà il Casalbordino. Gli uomini di Antinucci, ad una lunghezza in più dalla Sulmonese Ofena, proveranno a sfruttare il fattore campo per dare seguito alle tre vittorie consecutive.

Domenico Verlingieri

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO