ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte al Quirinale senza lista, scontro su Savona- Conte va al Quirinale. Di Maio: 'Siamo compatti'- Governo: M5S, improbabile 'quadra' oggi- Weinstein si è consegnato alla polizia- Conte da Visco alla Banca d'Italia- Spread sfonda quota 200 punti ai massimi da giugno 2017-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - BAGNATURO, FIACCOLATA CELESTINO V

giovedì 2 febbraio 2017

“DE NINO-MORANDI”: IL PROVVEDITORATO INTERREGIONALE ALLA OPERE PUBBLICHE SARÀ SOGGETTO ATTUATORE DEGLI INTERVENTI. VIA LIBERA ALLA RICHIESTA DI PROVINCIA E COMUNE

SULMONA - Il Provveditorato interregionale alle opere pubbliche di Abruzzo, Lazio e Sardegna, svolgerà la funzione di soggetto attuatore dei lavori di ripristino del plesso scolastico “De Nino-Morandi” di Sulmona.La decisione è stata assunta questa mattina nella sede del Provveditorato, a L’Aquila,  nel corso dell’incontro a cui hanno partecipato il Provveditore Vittorio Rapisarda, il presidente della Provincia Antonio De Crescentiis, l’assessore alle opere pubbliche del Comune di Sulmona Mario Sinibaldi e il dirigente del settore edilizia della Provincia Tiziano Amorosi.“E’ stato un incontro particolarmente utile e proficuo – dichiarano il presidente De Crescentiis e l’assessore Sinibaldi – nel corso del quale il Provveditore Rapisarda, che ringraziamo, ha accolto con favore la nostra richiesta, offrendo la piena disponibilità del Provveditorato alle opere pubbliche a svolgere il ruolo di soggetto attuatore degli interventi di ripristino del De Nino-Morandi”.“Siamo certi – aggiungono il presidente e l’assessore – che il Provveditorato saprà assicurare autorevolezza e professionalità nella realizzazione dei lavori”. “Il nostro obiettivo – concludono – è quello di riportare prima possibile l’Istituto nella città di Sulmona”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :