news

News - Primo Piano

IL 17° FREEDOM TRAIL E' PARTITO SOTTO LA PIOGGIA

VIDEO IN PRIMO PIANO - 17^ EDIZIONE FREEDOM TRAIL

lunedì 27 febbraio 2017

MORRONESE-PACENTRO 2 - 1. GLI EX LIBERATORE E PEZZULLO STENDONO LA CAPOLISTA

PRATOLA - La Morronese si aggiudica per 2-1 il derby con il Pacentro grazie ad un primo tempo migliore che ha portato al gol la squadra di Nando Restaino con i due ex pacentrani Matteo Liberatore e Mimmo Pezzullo. “Le reti – ha affermato Restaino – non sono state una casualità in quanto venerdì in allenamento abbiamo provato per un’ora le ripartenze veloci con gli esterni finalizzate a lanci sulla prima punta.
Questo lavoro oggi è riuscito alla perfezione”. Entrambe le marcature sono partite da lanci in profondità di Safon. Nel primo al 6’ Pezzullo è riuscito a verticalizzare per Liberatore e nel secondo al 12’ è stato Liberatore a fornire l’assist per Pezzullo. “Un plauso alla squadra delle frazioni – ha dichiarato il presidente del Pacentro Tommaso Spagnoli – che è riuscita a dominare nel primo tempo. Se avesse fatto quattro gol non avrebbe rubato nulla”. I padroni di casa sono scesi in campo concentrati al massimo con l’intento di battere la capolista. C’è subito in vantaggio con Matteo Liberatore che fa capire dall’inizio le intenzioni della Morronese ma appena dopo il gol la squadra di Cardilli protesta quando Vuolo, controllato da Rosato, finisce a terra in area. A parte quest’episodio è la Morronese a fare la partita. Al 10’ sugli sviluppi di un angolo, testa di Pezzullo e poi Incani non riesce a colpire positivamente. Due minuti dopo arriva il raddoppio. Safon riesce a lanciare Liberatore che serve a Pezzullo la palla del 2-0. Insiste ancora la Morronese che al 18’ si fa vedere nuovamente con Pezzullo. Al 19’ il Pacentro accorcia le distanze su rigore assegnato da Marco Carugno della sezione di Sulmona quando Rosato sgambetta in area Vuolo. Dal dischetto trasforma Eduardo Cuccurullo che riapre il match ma i padroni di casa prima della mezz’ora mancano in due circostanze la terza marcatura. Al 25’ lungo lancio in profondità di Virtuoso ed in area Incani prova il pallonetto senza esito mandando in out. Al 27’ Safon conquista una palla persa dal Pacentro e manda in area dove Liberatore controlla e tira con Epifano che compie il miracolo respingendo. La ripresa si apre con un tiro di Vuolo parato da Torre. Al 13’ una punizione di Eduardo Cuccurullo trova la risposta con il volo di Torre a mandare in corner. Due minuti dopo punizione della Morronese con Safon e colpo di testa in area di Liberatore. Al 19’ Cuccurullo dalla destra serve Santilli ma la sua conclusione viene parata da Torre. Al 24’ sale nell’area avversaria Pezzi che, dopo una punizione di Giallorenzo, manda di poco fuori. Alla mezz’ora Safon spara alto dopo una punizione di Liberatore e subito dopo Cuccurullo manda di poco a lato. I pacentrani cercano nel finale di raddrizzare una gara partita male e conclusasi con la vittoria meritata della Morronese.
MORRONESE: Torre, Rosato, Virtuoso, Giallorenzo, Pezzi, Perna (43’ st Restaino), Safon, Di Cristoforo, Incani (25’ st Porretta), Liberatore, Pezzullo (49’ st Antolini). A disposizione Musella, Colonico, Di Nunno, Leombruni. Allenatore Nando Restaino.
PACENTRO: Epifano, Di Roberto, Lalama (32’ st Caraccia), Giuffrida, Ciccone (13’ st Guidi), Spagnoli, Cuccurullo A. (20’ st Antonucci), Pacella, Santilli, Cuccurullo E., Vuolo. A disposizione Bosio, Gialò, Cimaglia, Cardilli. Allenatore Pietro Cardilli.
Arbitro: Marco Carugno (Sulmona).
Reti: 6’ pt Liberatore (M), 12’ pt Pezzullo (M), 19’ pt rig. Cuccurullo E. (P).
Domenico Verlingieri

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO