news

News - Primo Piano

LITE IN VIA CORNACCHIOLA A SULMONA. DUE PERSONE COINVOLTE

VIDEO IN PRIMO PIANO -LA MEGLIO GIOVENTU' - IN RICORDO DI FABRIZIA DI LORENZO

giovedì 23 febbraio 2017

MOTOCICLISMO: TEST A VALLELUNGA PER CHRISTIAN MICOCHERO IN VISTA DELLA NUOVA STAGIONE

SULMONA – Il pilota sulmonese Christian Micochero del Motoclub Abruzzo si prepara alla nuova stagione. La scorsa domenica ha svolto un test all’autodromo romano di Vallelunga per provare la sua Yamaha R1 sottoposta al restyling in vista del campionato italiano che lo vedrà protagonista ancora nel Trofeo Bridgestone. La moto è stata curata nei minimi dettagli da Corrado Tuzii, ex pilota del motomondiale 500 degli anni ’80. “Il test – ha affermato – è stato superato brillantemente perché avevamo appena terminato la revisione del motore. Fin quando non ci si mette alla prova si resta sempre con il patema d’animo ma ora possiamo dire che la moto ha risposto perfettamente. Essendo un motore molto spinto con degli accoppiamenti serrati sarebbe stato utile un periodo maggiore per il rodaggio ma non è semplice provare su strada una moto da competizione. Le piste adatte purtroppo si trovano in posti lontani e sono costose, bisogna pertanto cercare di ridurre i tempi al minimo indispensabile. Tutto è comunque filato liscio e la moto, per adesso, funziona molto bene”. Soddisfatto della prova di Vallelunga Christian Micochero: “Sono molto fiducioso per la nuova stagione perché con la moto sono stato subito a mio agio sin dai primi giri a differenza di quando, negli anni passati, per riprendere la condizione avevo bisogno di svolgere più prove. Ora invece ho l’impressione di non essermi mai fermato per tutto l’inverno. Questa cosa può costituire un vantaggio per il campionato perché denota un miglioramento. Spero di arrivare ad una condizione ottimale per puntare alla vittoria delle gare”. La scorsa domenica ha riservato purtroppo anche un triste episodio per uno schianto mortale costato la vita al pilota romagnolo Stefano Togni di 31 anni. Una tragedia vissuta in diretta da Micochero: “E’ accaduto dopo la pausa pranzo al termine dei primi due turni di prove. Guidava tra l’altro una moto simile alla mia e appena dopo l’incidente con l’arrivo dell’elisoccorso l’autodromo è stato chiuso e sono stato costretto a finire le prove. Stefano non lo conoscevo benissimo ma ricordo di averci parlato alcune volte perché abbiamo corso insieme in minimoto nella stagione 2008/2009. Lascia purtroppo la moglie ed una bambina piccola”. Prima dell’inizio del campionato previsto per il 7 maggio a Misano, il pilota sulmonese sosterrà l’ultimo test il 19 marzo agli internazionali di velocità all’autodromo umbro di Magione. “Sarà un test di allenamento – spiega Tuzii – che servirà come ultima verifica moto-pilota. E’ comunque una competizione importante che ci preparerà all’appuntamento vero e proprio della prima gara di campionato a maggio”. Christian Micochero si appresta così alla nuova avventura con gli sponsor, vecchi e nuovi, che lo accompagneranno nelle piste più prestigiose d’Italia. “Sono contento – conclude – perché ci sono sia aziende che mi hanno confermato il sostegno ed altre che sono subentrate. Ringrazio tutti coloro che mi danno una mano ed in particolare Corrado per il lavoro che svolge durante l’anno”.

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO