news

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARRIVO A SULMONA DELLA STATUA DI SANTA MARIA DI LORETO

martedì 7 febbraio 2017

RIMUOVE LA NEVE DA PIAZZA XX SETTEMBRE. SARÀ MULTATO

SULMONA – Si arma di uomini, mezzi e buona volontà e decide di togliere la neve sotto la statua di Ovidio in piazza XX Settembre, ma mentre stava eseguendo le operazioni di sgombero della coltre bianca, arriva la Polizia Municipale che lo invita a desistere. Protagonista della vicenda Pasquale Di Toro, imprenditore sulmonese, che non ne poteva più di vedere la statua di Ovidio ricoperta dal manto nevoso. Così la decisione spontanea di agire per restituire decoro a quell’angolo della città. Ora dovrà pagare una sanzione amministrativa poichè non era autorizzato ad eseguire quel tipo di lavoro.
“Non voglio protagonismo ma è un’azione che ho deciso di porre in essere per il bene della città e per rispetto del sommo poeta. Con i miei uomini abbiamo semplicemente pensato di fare una buona azione, ispirata al volontariato, senza andare contro nessuno”- racconta Di Toro. Nel momento in cui i vigili lo hanno invitato a fermarsi, l’imprenditore è andato avanti ha portato a termine la sua opera ed ora piazza XX Settembre torna ad essere pulita. “Preferisco pagare la multa ma succede solo a Sulmona”- chiosa Di Toro. Tocca al Comandante della Polizia Municipale Antonio Litigane fare chiarezza sulla vicenda. “Sicuramente si tratta di un’iniziativa lodevole ma bastava farsi autorizzare dagli uffici preposti visto che”- spiega Litigante- “dal momento in cui entra un mezzo in piazza bisogno attivare la sicurezza per i pedoni”. Una vicenda che ha dell’incredibile e già sta scatenando le prime reazioni. Morale della favola: il volontariato deve andare sempre a braccetto con la legalità.


VIDEO IN PRIMO PIANO :