ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini: oggi nomi della Lega, passi indietro già fatti- Sequestra l'ex fidanzata a Prato, la uccide e si suicida- Conte al lavoro, ma resta lo stallo- Salvini:'Al Tesoro amico di Berlino? No, grazie'- Aborto libero,è il trionfo dei 'sì' in Irlanda-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - BAGNATURO, FIACCOLATA CELESTINO V

martedì 7 febbraio 2017

"SAFER INTERNET DAY"GIORNATA NAZIONALE CONTRO IL BULLISMO

SULMONA - Oggi è la prima giornata mondiale della sicurezza in rete,  Safer Internet Day contro ogni forma di bullismo e di cyberbullismo, e l'Istituto di Istruzione Superiore OVIDIO è stato individuato come scuola polo regionale per la partecipazione ad un progetto importantissimo: GENERAZIONI CONNESSE, strettamente collegato a questa giornata.
Da due giorni, una delegazione, composta dalla prof.ssa Annamaria Iervolino
e da tre studenti, Sofia Valdo (Liceo Artistico), Umberto Cinotti (Liceo Classico) e Anna Di Bartolo (Liceo G. Vico) sono a Roma per partecipare ad una serie di attività di formazione che li porterà a collaborare con un giornale on line che il MIUR vuole mettere a disposizione di tutti gli studenti italiani, per attivare reali forme di prevenzione del bullismo in rete.
Le problematiche legate alla connessione e al mondo di Internet sono state affrontate anche nell'aula magna del Liceo Mazara con la presenza della dr.ssa Daniela Cavalieri (per l'Ufficio Scolastico Regionale), del sostituto commissario Attilio Santella e dell'assistente capo Luca Faccia (della Polizia postale e della comunicazione).
Dopo la proiezione di un video sul tema del cyberbullismo, il sostituto commissario ha presentato agli studenti i casi più frequenti che la Polizia Postale affronta a difesa dei minori con specifici riferimenti al codice penale.
Non sono mancate le domande e le testimonianze da parte degli intervenuti e soprattutto la proposta di continuare le attività di formazione con il coinvolgimento delle famiglie.

VIDEO IN PRIMO PIANO :