ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Conte al Quirinale senza lista, scontro su Savona- Conte va al Quirinale. Di Maio: 'Siamo compatti'- Governo: M5S, improbabile 'quadra' oggi- Weinstein si è consegnato alla polizia- Conte da Visco alla Banca d'Italia- Spread sfonda quota 200 punti ai massimi da giugno 2017-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - BAGNATURO, FIACCOLATA CELESTINO V

venerdì 17 febbraio 2017

STABILIMENTO MARELLI A LAVORO A PASQUA? I LAVORATORI E LA FIOM NON CI STANNO

SULMONA – Lo stabilimento della Magneti Marelli di Sulmona potrebbe restare aperto anche nel giorno di Pasqua, costringendo i dipendenti a lavorare anche in un giorno di festa come quello del prossimo 16 aprile. Nulla è stato ancora stabilito ma solo l’idea di dover lavorare a Pasqua ha mandato i lavoratori su tutte le furie tant’è che, se non si raggiungerà un accordo, chiederanno un incontro con il vescovo di Sulmona-Valva Angelo Spina
che nel mese di dicembre ha visitato lo stabilimento, incontrato dirigenti e dipendenti della Sistemi Sospensioni. “E’ nata una diatriba su questo argomento anche se non c’è ancora nulla di ufficiale”- fanno sapere dalla Fiom Cgil della Provincia dell’Aquila- pronta a sostenere i lavoratori in questa causa. “Già si è persa la festa del Santo Patrono ora invitare il vescovo per benedire la struttura e poi lavorare a Pasqua ci sembra un controsenso”- aggiungono dal sindacato. In questi giorni nel frattempo sono riprese le assemblee fra la Fiom e i lavoratori. Il sindacato evidenzia il paradosso del premio di produzione riservato ai lavoratori. “Alla Sistemi Sospensioni dopo essere passati dalla medaglia di bronzo a quella d’argento i lavoratori prendono meno dell’anno precedente”- rilevano dalla Fiom- invitando i firmatari del ccsl a rendere noto l’importo del premio di produzione.

VIDEO IN PRIMO PIANO :