news

News - Primo Piano

IL PRIMO "SI" TRA DUE DONNE A PALAZZO SAN FRANCESCO

VIDEO IN PRIMO PIANO -LA MEGLIO GIOVENTU' - IN RICORDO DI FABRIZIA DI LORENZO

lunedì 6 febbraio 2017

STATUA DI OVIDIO CIRCONDATA DA CUMULI DI NEVE. È POLEMICA

SULMONA – E’ passato un mese dalla prima nevicata della stagione, quella dell’Epifania, e la coltre bianca in città si fa ancora vedere. Fioccano polemiche per la “corona” di neve che circonda la statua di Ovidio in piazza XX Settembre, simbolo della città di Sulmona. Gli amanti del decoro urbano alzano la voce, chiedendo l’immediata rimozione della coltre bianca. “Se accade questo, nell’anno del Bimillenario della morte del sommo poeta, allora stiamo messi proprio bene”- incalzano in coro i cittadini. In viale Togliatti la neve nasconde le panchine.
Cumuli di coltre bianca si notano ancora in diverse zone della città, come ad esempio in piazza Minzoni. Anche la viabilità risente ancora degli effetti del maltempo con le vistose buche che si sono formate sul manto stradale. Le proteste, in questo caso, arrivano maggiormente dai residenti di viale Mazzini, l’arteria della città che conduce al nosocomio. La riparazione delle buche, stando alle rassicurazioni che arrivano da Palazzo San Francesco, è partita da tempo. Sulmona continua a fare i conti con i danni del maltempo che ha messo in ginocchio commercianti e attività produttive in cerca di ristoro.

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO