news

VIDEO IN PRIMO PIANO - TALE E QUALE...A OVIDIO - SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI

mercoledì 22 marzo 2017

ALLARME PROCESSIONARIA. A BREVE LA DISINFESTAZIONE

SULMONA – Si tratta di bruchi velenosi che si nutrono di aghi di pino e sterpaglie e tendono a muoversi in “processione” (da cui il nome) prima di trasformarsi in farfalle. La segnalazione è arrivata dai cittadini dal momento che la processionaria si sarebbe manifestata nei pressi dell’Eremo di Celestino V, via XXV Aprile e Villa Comunale. E’ l’assessore comunale all’ambiente Alessandra Vella, unitamente al consigliere Andrea Ramunno, ad annunciare immediati interventi per procedere all’operazione di bonifica e disinfestazione. A breve in effetti dovrebbe partire la gara d’appalto per affidare il servizio. “Con gli uffici siamo già al lavoro e contiamo di avviare tutte le procedure in tempi brevissimi”- afferma l’assessore Vella. Proprio stamane c’è stato un summit operativo per portare avanti le varie operazioni. I soggetti più esposti al rischio di contatto con la processionaria sono i bambini che giocano all’aperto e gli amici a quattro zampe. La disinfestazione dei bruchi di processionaria in Italia è obbligatoria dal 2008, con l’entrata in vigore di un decreto ministeriale che stabilisce come “la lotta contro la processionaria del pino è obbligatoria nelle aree in cui le strutture regionali hanno stabilito che la presenza dell’insetto minacci seriamente la salute delle persone o degli animali o la sopravvivenza del popolamento arboreo”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :