news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

mercoledì 15 marzo 2017

NUOVA SCUOLA A VITTORITO PRONTA IN 15 MESI. A MAGGIO L’APERTURA DEL CANTIERE

VITTORITO – Sarà pronta per l’anno scolastico 2018/2019 la nuova scuola elementare e materna di Vittorito. Questi i tempi ipotizzati nell’assemblea pubblica per la presentazione del progetto alla cittadinanza. Saranno due le strutture che accoglieranno i bambini. “L’una per le elementari – ha spiegato il sindaco Carmine Presutti – dopo aver proceduto alla demolizione della vecchia scuola mentre l’altra ospiterà gli alunni della materna. Abbiamo deciso di dividerle per garantire più spazio ai bambini”. La nuova scuola sorgerà grazie ad 1milione 50mila
uro derivanti dal piano “Scuole d’Abruzzo. Il Futuro in Sicurezza”. Le caratteristiche sono state illustrate dal capo progettista Claudio Mastrogiuseppe. “La struttura sarà creata a misura dei ragazzi – ha detto – e rispecchierà con le caratteristiche del luogo. Avrà soltanto un piano realizzato in cemento armato, come previsto dal bando”.

I lavori saranno eseguiti dalla ditta Gas di Sulmona, presente all’incontro con l’architetto Antonio Angelone. “Il progetto elaborato – ha detto – è attinente alla legge 163 con un’offerta economica più vantaggiosa sulla qualità dell’opera. Crediamo di aver fatto un bel lavoro e che possa essere all’altezza della situazione. Sarà un fabbricato antisismico nuovo e moderno che rispetterà tutte le normative di legge anche dal punto di vista del risparmio energetico”. L’apertura del cantiere è prevista tra un paio di mesi. “Prevediamo di cominciare i lavori entro la metà di maggio – ha reso noto Angelone – mentre ora stiamo procedendo agli ultimi adempimenti prima di giungere alla demolizione della vecchia struttura”. All’incontro pubblico sono intervenuti il presidente della Provincia dell’Aquila Antonio De Crescentiis e diversi sindaci.
Il direttore dell’Ufficio Speciale per la Ricostruzione dei Comuni del Cratere Paolo Esposito ha sottolineato la forte esigenza dei territori verso la costruzione di nuovi edifici scolastici. “La richiesta è notevole – ha affermato – tant’è che nel nostro piano sisma è stato già rispettato il 60% degli impegni. Quella di Vittorito sarà una scuola adeguata sismicamente ed è molto importante per i genitori mandare i propri figli in un’ambiente sicuro. Ciò rappresenta il risultato di quando le amministrazioni lavorano insieme”. Oltre alle aule si procederà alla costruzione di uno spazio che sarà al servizio dell’intera collettività. “Nella progettazione – ha concluso il sindaco – abbiamo previsto anche uno spazio multimediale che potrà essere utilizzato per finalità non solo scolastiche”.






VIDEO IN PRIMO PIANO :