news

News - Primo Piano

SVALIGIATO NEGOZIO DI ABBIGLIAMENTO IN VIA SAN POLO A SULMONA

Centroabruzzonews - VIDEO IN PRIMOPIANO - FESTA SAN FRANCESCO - CONCERTO DEI COLLAGE

domenica 12 marzo 2017

OVIDIANA-BAZZANO 2 - 1. OVIDIANI MOMENTANEAMENTE PRIMI IN CLASSIFICA

SULMONA – Con una rete nel finale di Edmondo Baccari l’Ovidiana riesce a vincere una gara che si stava incanalando verso il pareggio. Il gol al 41’ della ripresa dell’ex Stornarella ha fatto esplodere di gioia i padroni di casa che, grazie al successo nell’anticipo contro il Bazzano, sono momentaneamente primi in classifica in attesa del big match di domani Capestrano-Virtus Barisciano. “Sono molto soddisfatto – ha dichiarato Baccari – visto che ero reduce da tre mesi di infortunio che mi avevano tenuto lontano dai campi anche se sono stato sempre vicino a questa squadra. Per me è la seconda rete con la maglia dell’Ovidiana. Il gol oggi è stato importantissimo”.
La gara, valevole per il recupero dell’ultima giornata di andata, si apre con una buona opportunità non sfruttata dai padroni di casa con Romanelli che, a tu per tu con Di Carlo, si vede respingere il suo tiro dall’estremo difensore. Al 17’ Pagliaroli reclama un atterramento in area. Tre minuti dopo si vedono gli aquilani con una conclusione da fuori di Mucciante deviata in angolo da Imperatore. Gli ospiti sfiorano il gol al 26’ con Buffaredeci che in area colpisce il palo, sulla ribattuta para Imperatore. L’Ovidiana, in palese difficoltà, subisce le iniziative del Bazzano. Al 35’ provvidenziale chiusura di Lucci su Ferrauto con palla in corner. Al 43’ Imperatore devia in angolo una punizione di Sellecchia. La prima frazione si conclude comunque con un tiro di Grandis che è di buon auspicio per la ripresa perché al 3’, dopo una punizione di La Vella, il Bazzano prova ad allontanare ma il numero 10 dell’Ovidiana coglie l’attimo giusto per colpire con una rovesciata. Biancorossi in vantaggio con Simone Grandis. Un minuto dopo al posto di Napoleoni entra Baccari che si rivelerà decisivo per la vittoria visto che il Bazzano al 7’ pareggia. Dopo una punizione di Sellecchia la palla sfugge ad Imperatore e finisce a Ferrauto che sigla l’1-1. Al 9’ Romanelli prova a passare tra più avversari e finisce a terra protestando con Pietrangeli della sezione di Sulmona. Al quarto d’ora da un angolo di Pagliaroli c’è il colpo di testa di Romanelli con il portiere che si salva in angolo. Al 26’ una conclusione di Baccari finisce fuori. Il calciatore pugliese dell’Ovidiana si rende protagonista a quattro minuti dal 90’ quando, su assist di Romanelli, porta i suoi in vantaggio sotto le proteste del Bazzano che reclama il fuorigioco. 2-1 per la squadra di Vujacich che si spinge ancora in avanti ed al 91’ Cerpia, fermato in area da Marchetti, solleva qualche protesta. Alla fine c’è un abbondante recupero che al 95’ vede il cambio forzato di Di Bacco per infortunio. I padroni di casa vincono così nel finale una partita sofferta più del previsto.

OVIDIANA: Imperatore, Sclocchia, La Vella, Lucci, Di Giovani, Bozzolini (31’ st Turco), Napoleoni (4’ st Baccari), Di Bacco (50’ st D’Alessandro), Romanelli, Grandis (7’ st Cerpia), Pagliaroli (46’ st Pulsone). A disposizione Di Marco, Vujacich. Allenatore Leonardo Vujacich.

BAZZANO: Di Carlo, Gentile, Ciuti, Selecchia, Ienca, Marchetti, Di Battista (40’ st Ghilarducci), Buffardeci (19’ st Corino, 31’ st Ababii), Ferrauto (26’ st Nolletti), Mucciante, Aromatario (1’ st Romano). A disposizione Tarquini. Allenatore Fabrizio Ghilarducci.

Arbitro: Antonello Pietrangeli (Sulmona).

Reti: 3’ st Grandis (O), 7’ st Ferrauto (B), 41’ st Baccari (O).

Domenico Verlingieri

VIDEO IN PRIMO PIANO :