ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Guai per Trump, spunta audio su soldi a playmate - Germania:Accoltella sul bus passeggeri, 14 i feriti - Salvini querela Saviano per post su Facebook- Boeri all'attacco: 'Di Maio ha perso il contatto con la crosta terrestre'. Brexit. Ue: pronti anche a nessun accordo - Migranti:Conte scrive all'Ue, creare una 'cellula di crisi'-

news

News - Primo Piano

IL GIRO D’ITALIA DI HANDBIKE TORNA A ROCCARASO

VIDEO IN PRIMO PIANO -

mercoledì 8 marzo 2017

RISSA IN CAMPO AL TERMINE DELLA GARA JUNIORES SULMONESE-VIRTUS PRATOLA. DUE CALCIATORI FINISCONO IN OSPEDALE

SULMONA – Finisce in rissa il derby del campionato juniores tra Sulmonese Ofena e Virtus Pratola disputato oggi allo stadio Pallozzi. Al triplice fischio dell’arbitro Samuele Nazzicone di Avezzano si è sviluppata una zuffa in campo che ha richiesto l’intervento dei carabinieri. Si sono viste scene che non hanno nulla a che vedere con lo sport. Chi era presente racconta di giocatori che inseguivano altri per picchiarli. Sono volati calci, pugni e schiaffi.
A farne le spese uno per squadra, un ragazzo classe ’99 della Sulmonese Ofena che è stato portato al pronto soccorso per una ferita ad un occhio e uno della Virtus Pratola per rottura del setto nasale . La gara è terminata 2-1 per la Sulmonese Ofena con il gol vittoria realizzato nei minuti finali. Subito dopo gli animi si sono accesi con la situazione che degenerata al punto tale da richiedere l’intervento dei carabinieri.


VIDEO IN PRIMO PIANO :