news

News - Primo Piano

NAS: CARENZE STRUTTURALI NEL REPARTO DIALISI, SCATTA SANZIONE

VIDEO IN PRIMO PIANO - NUOVA INIZIATIVA DI S.I. PER LA PREVENZIONE INCENDI E STOP AL RIMBOSCHIMENTO

venerdì 28 aprile 2017

ALLA MARELLI IN ARRIVO TRE MILIONI E 60 ASSUNZIONI

SULMONA – Tre milioni di euro sullo stabilimento per nuovi macchinari e l’assunzione a tempo determinato di 60 interinali. Novità in arrivo allo stabilimento Magneti Marelli di Sulmona, annunciate questa mattina dal Segretario Nazionale della Uilm-Ugl Gianluca Ficco, a margine dell’assemblea tenuta con i vertici della Sistemi Sospensioni. L’incontro ha fatto seguito al licenziamento del responsabile della produzione e alle nuove tensioni che si sono fomentante tanto da far riaccendere i riflettori sull’organizzazione e i turni di lavoro.
“A settembre sarà attuato il nuovo modello che prevede il passaggio dai 18 ai 17 turni, evitando la presenza lavorativa la domenica notte”- annuncia Ficco. Quanto al licenziamento del caporeparto- ha precisato- “ora la partita si gioca sui tavoli della giustizia”. Fra le novità anche progetti di orientamento rivolti ai figli dei dipendenti e collaborazione con l’Itis di Pratola per l’alternanza scuola-lavoro. “Dopo anni di standby”- aggiunge Ficco- “l’azienda si è resa disponibile, a partire dai prossimi giorni ad effettueranno le verifiche per il riconoscimento dei livelli contrattualmente previsti a coloro che risultano oggettivamente sotto inquadrati ed attribuire loro il giusto inquadramento professionale”.

VIDEO IN PRIMO PIANO :