news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

martedì 25 aprile 2017

ATLETICA, AL VIA GLI APPUNTAMENTI DELL'AMATORI SERAFINI PER IL BIMILLENARIO DI OVIDIO

SULMONA – I campionati di prove multiple ed i 10mila metri hanno inaugurato a Sulmona gli eventi di atletica leggera che si concluderanno a settembre con le selezioni per i tricolori cadetti e cadette. Si tratta di appuntamenti organizzati con tanto entusiasmo dall’Amatori Serafini che però avrebbe voluto dare il proprio contributo al Bimillenario Ovidiano portando una grande manifestazione con la partecipazione di otto nazioni.
Il presidente della società Gino Carrozza esprime ancora una volta amarezza nei confronti del Comitato per le celebrazioni di Ovidio 2017. “Nonostante le nostre ripetute richieste – afferma – non abbiamo mai avuto risposte. Ci siamo pertanto adeguati organizzando quindici eventi di livello regionale ed interregionale”. Come dire, passiamo ai fatti al cospetto di chi non crede nel ritorno turistico con lo sport. Grazie alle gare dello scorso fine settimana nel complesso Nicola Serafini si sono registrati buoni risultati come il record regionale juniores nel decathlon stabilito nelle prove multiple dal chietino Mattia Zuccarini con 5.559 punti.

Rilevante la prestazione di Andrea Sinisi della Vomano Gran Sasso nel salto con l’asta, salito fino a metri 4.90 e fallendo di un soffio la misura di metri 5.20. Grande entusiasmo domenica per le gare dei 10mila metri. Tra i maschi vittoria di Giulio Ruggero della Runners Chieti (33’43”63) e tra le donne di Francesca Zulli della Mister Camp di Castel Frentano (41’25”25). “Ringraziamo il Comitato regionale della Fidal – prosegue Carrozza – per averci consentito di ospitare l’evento più importante delle prove multiple e dei 10mila metri. I diversi atleti nelle due giornate si sono cimentati, a seconda della specialità, fino ad un massimo di dieci gare. Con la presenza dei migliori giovani abruzzesi siamo riusciti a dimostrare che l’atletica tira molto”. Con l’obiettivo di puntare ad un ritorno importante d’immagine per la città, l’Amatori Serafini riproporrà il 24 agosto l’AttraversaSulmona che negli anni ’80 riusciva a richiamare tantissimi appassionati di corsa su strada. “L’ultima edizione risalente a 33 anni fa – ricorda Carrozza – fece registrare la partecipazione di circa 7mila persone con piazza Garibaldi che fu stracolma di pullman giunti da tutta Italia. Speriamo di avere lo stesso numero di atleti per poter far apprezzare a più gente possibile le bellezze di Sulmona e della Valle Peligna”. In attesa dell’AttraversaSulmona, gli eventi inseriti in calendario proseguiranno sabato prossimo 29 aprile con gare riservate ad allievi, cadetti, ragazzi ed esordienti.





VIDEO IN PRIMO PIANO :