news

News - Primo Piano

SAN PANFILO, LA FESTA DELLA CITTA' E DELL'INTERA DIOCESI

VIDEO IN PRIMO PIANO - 17^ EDIZIONE FREEDOM TRAIL

venerdì 7 aprile 2017

"AVANTI TUTTA"CONSEGNATA A D'ALFONSO LA PROPOSTA DI SALVAGUARDIA DELL'OSPEDALE DI POPOLI

POPOLI - Il Movimento “Avanti Tutta” esce soddisfatto dall’incontro avuto questa mattina con il Presidente Luciano D’Alfonso, il quale, sentite le nostre considerazioni ed i pareri dei vari organi tecnici presenti, ha chiesto “un’insistente collaborazione” che porterà alla risoluzione delle problematiche legate all’Ospedale di Popoli.
Il risultato concreto dell’incontro, ampiamente promesso, è stato quello che riporta l’Ospedali di Popoli, nella riorganizzazione della rete ospedaliera abruzzese, tra gli “Ospedali di base per acuti”. Il Direttore Generale della ASL Dr. Antonio Mancini, per la stesura dell’Atto
Aziendale,ha indetto, alla presenza del Sindaco di Popoli che ha sostenuto le nostre tesi, una Conferenza dei Sindaci, presumibilmente per il giorno 18 Aprile, in cui verranno ribadite le linee guida per l’Atto e che conterranno  le necessità urgenti dell’Ospedale e la salvaguardia delle attuali sue Strutture. Il Direttore della Agenzia Regionale della Sanità Dr. Mascitelli nel suo intervento ha sottolineato la necessità di collegare l’Ospedale tra gli Ospedali di Base Abruzzesi. Tutte le parti sono state concordi nel ritenere che l’emendamento al DL Terremoto riporta Popoli alle condizioni precedenti il Decreto Lorenzin.
Il Movimento ringrazia tutti i Cittadini che lo hanno finora sostenuto, compresi i 1600 “Mi Piace” ottenuti in questi ultimi 4 giorni giorni nei social, ed  i più di venti Sindaci che hanno fatto sentire il peso del territorio ai fini della giusta ed equa risoluzione del problema dell’Ospedale di Popoli. In conclusione il Presidente ha ricordato l’eccellenza in campo sanitario che Popoli ha rappresentato e rappresenta tuttora vista l’affluenza che, nonostante tutto, il nosocomio continua a registrare e la percezione e l’alto grado  di soddisfazione che i Cittadini gli attribuiscono. Il Presidente ha anche aggiunto che in futuro vorrà incontrare pubblicamente i Cittadini del nostro territorio.
Il Movimento, nel ribadire le motivazioni che lo sostengono, non distrarrà la sua attenzione affinché si dia corso a quanto emerso.




Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO