news

VIDEO IN PRIMO PIANO : I BERSAGLIERI A SULMONA

venerdì 7 aprile 2017

DOMENICA 9 APRILE TORNA ALL'ANNUNZIATA IL TRADIZIONALE CONCERTO DEL CORO DELL'ARCICONFRATERNITA DELLA SS.TRINITÀ

SULMONA - Domenica 9 Aprile, alle 18, torna il tradizionale concerto del Coro dell'Arciconfraternita della SS.Trinità. I cantori del Miserere presenteranno i brani musicati dal maestro aquilano Raffaele Scotti e dal sulmonese Giovanni Galli che poi verranno eseguiti nella processione del Cristo Morto, nella serata di Venerdi Santo. Il coro trinitario sarà diretto dal maestro Alessandro Sabatini e accompagnato dall'Orchestra sinfonica della Valle Peligna. La prima parte del concerto, con la Cappella Musicale Pamphiliana, diretta dallo stesso maestro Sabatini, sarà dedicata alla musica sacra con brani di Wolfgang Amadeus Mozart e Lorenzo Perosi.
Il Vescovo monsignor Angelo Spina terrà una riflessione sul significato della Settimana Santa e della Pasqua. Il concerto, per sei anni svolto nella Basilica Cattedrale di S.Panfilo, torna quest'anno nella chiesa dell'Annunziata,  dopo l'ultimo concerto che si tenne il 5 aprile 2009, proprio alla vigilia del tremendo terremoto che nelle prime ore del giorno successivo colpì la città dell'Aquila. “La chiesa dell'Annunziata, per l'Arciconfraternita trinitaria, riveste un significato di grande valore – spiega il Rettore Antonio Di Nino – infatti in quella chiesa ebbe origine l'arcisodalizio nel 1320 e nella chiesa dell'Annunziata, nel transetto di sinistra, venne eretto l'altare dedicato al mistero della SS.Trinità, in omaggio all'arciconfraternita che contribui alla costruzione dell'edificio di culto”.

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO