news

Centroabruzzonews - VIDEO IN PRIMOPIANO - LA CUCINOTTA E MAZZOCCHETTI ALLA GIOSTRA DI SULMONA 2017

sabato 22 aprile 2017

GABRIELE CIRILLI TESTIMONIAL UFFICIALE DELLA DMC TERRE D’AMORE IN ABRUZZO PER IL BIMILLENARIO OVIDIANO. IL 16 AGOSTO SPETTACOLO IN PIAZZA GARIBALDI

VIDEO INTERVISTA GABRIELE CIRILLI E  FABIO SPINOSA PINGUE
SULMONA - Presso l’aula magna dell’Istituto d’Arte “Mazara” l’attore Gabriele Cirilli -ex allievo del Liceo classico Ovidio- ha incontrato gli studenti del Polo Umanistico. “Il “Back to School” e’ un progetto assai importante che già nelle quattro passate edizioni ha riscosso grande attenzione e successo tra i nostri studenti – ha sottolineato Caterina Fantauzzi, dirigente del Polo umanistico.A seguire il presidente della DMC Terre d’Amore in Abruzzo, Fabio Spinosa Pingue e il direttore della stessa Dmc, Claudio Ucci hanno comunicato ufficialmente alla stampa che l’attore sulmonese Gabriele Cirilli sarà il testimonial ufficiale di “Ovidio 2017”.
L’attore sulmonese ha già iniziato la promozione degli eventi legati al Bimillenario Ovidiano e alle bellezze e peculiarità del territorio nei suoi spettacoli, sui social e in diverse trasmissioni televisive, ultima delle quali “Porta a Porta”, andato in onda lunedì scorso su Rai Uno, dove indossando una maglietta con il logo ufficiale di Ovidio 2017 ha decantato le tipicità enogastronomiche di Sulmona e del Centro Abruzzo.Inoltre Cirilli ha ricordato che il 16 agosto prossimo terrà uno spettacolo in piazza Garibaldi.L’incontro è stato coordinato dal giornalista Franco Avallone.


video



 Uno spettacolo da dedicare a Sulmona e a Ovidio il prossimo 16 agosto in piazza Garibaldi. Così il comico e attore sulmonese Gabriele Cirilli diventa ambasciatore della patria di Ovidio nel mondo. La propaganda è già cominciata da tempo sui social, in teatro e in televisione. Basti pensare a quando Cirilli ha parlato di Ovidio e di Sulmona a “Porta a Porta”, “La Vita in Diretta”, “Soliti Ignoti”, “Storie Vere” e prossimamente lo farà con Maurizio Costanzo. “Gabriele Cirilli ha mostrato subito grande disponibilità e sensibilità verso il compito affidatogli – ha sottolineato Fabio Spinosa Pingue, Presidente della Dmc Terre d’Amore che ha scelto proprio l’attore sulmonese come testimonial ufficiale di “Ovidio 2017”.

Per Pingue non può finire tutto ad aprile 2018 ma il Bimillenario deve dare i suoi frutti anche negli anni avvenire dal momento che- ha rimarcato- “qualche treno lo abbiamo già perso ma ora il nome di Sulmona comincia a fare il giro del mondo”. Che Cirilli sia il testimonial ideale lo ha confermato il Direttore della Dmc Claudio Ucci spiegando come “questa terra non ha bisogno di aiuti per il turismo ma può essere d’aiuto ad altre località”. Cirilli, rispondendo alle domande dei giornalisti nell’aula magna del Liceo Mazzara dopo aver incontrato gli studenti, si è detto soddisfatto ed emozionato di portare il nome di Ovidio e di Sulmona in giro per il mondo come testimonial ufficiale. Parlando per il Bimillenario ha espresso valutazioni positive. “In città ho sentito energia, ho visto passione e impegno di tanti per rendere veramente bello e indimenticabile questo bimillenario che è un momento di cultura e di festa per la città e che non deve essere toccato da certa mentalità gretta, con critiche fuori luogo o con ripicche e risentimenti che certe volte rovinano le cose migliori” – ha concluso l’attore.
 Per l'assessore regionale alle Aree interne, Andrea Gerosolimo, "Cirilli rappresenta la migliore scelta possibile come testimonial di questo straordinario evento che è il Bimillenario Ovidiano". "Infatti oggi l'attore Gabriele Cirilli è il protagonista della sulmonesità in Italia - ha concluso Gerosolimo - rappresenta dunque l'orgoglio di tutti i sulmonesi". Soddisfatta della brillante operazione  conclusa anche la presidente del Consiglio comunale  Katia Di Marzio: “Plaudo alla scelta della DMC Terre d’Amore in Abruzzo di Gabriele come testimonial del nostro Bimillenario Ovidiano. In lui si possono rinvenire tutte le caratteristiche del grande testimonial: personaggio identificabile e riconoscibile, che può attirare l’attenzione del grande pubblico su un evento che deve uscire dai confini comunali ed andare ad agire in campo regionale, nazionale e perché no internazionale. L’essere un nostro concittadino aumenta la complicità e credibilità, il suo legame con il nostro territorio e la sua città in particolare , fanno sì che il suo messaggio sia più incisivo e penetrante”. “Sono onorata che il nostro concittadino Gabriele Cirilli sia l’ambasciatore della nostra città, del nostro territorio e del Bimillenario ovidiano”, evidenzia il sindaco Annamaria Casini, “Sono sicura che Gabriele, grande talento sulmonese, il quale ha raggiunto meritato successo, possa promuovere al meglio un evento così importante per Sulmona e il comprensorio. Ringrazio la Dmc Terre d’Amore per aver scelto Cirilli per questo compito così importante”.


video






VIDEO IN PRIMO PIANO :