news

VIDEO IN PRIMO PIANO : I BERSAGLIERI A SULMONA

venerdì 28 aprile 2017

IL 17° FREEDOM TRAIL E' PARTITO SOTTO LA PIOGGIA

SULMONA - E' partita questa mattina la 17^ edizione del Sentiero della Libertà - Freedom Trail che prevede tre date il 28- 29  e 30  Aprile , in cui verranno raggiunte rispettivamente le località di Campo di Giove, Taranta Peligna e Casoli.Ripercorrere il Sentiero della Majella, attraversato dai prigionieri di guerra in fuga, dai perseguitati politici e dai giovani italiani che, negli anni della seconda guerra mondiale, quando l’Abruzzo divenne terra di ospitalità e angolo di speranza, oltrepassavano le linee per schierarsi con l’esercito alleato di liberazione.
Per ricordare l’eroismo di italiani e stranieri che lottarono e sacrificarono la vita perché trionfasse la Libertà, il corteo è partito dal palazzetto dello sport di Sulmona e poi ha raggiunto piazza XX Settembre, ove  si è celebrata una cerimonia alla presenza delle autorità militari, del  Sindaco di Sulmona Annamaria Casini,  Maria Rosaria La Morgia, Presidente dell' associazione il "Sentiero della Liberta'", Adelaide Strizzi Vicepresidente e responsabile organizzativo della manifestazione, Mario Setta e Lea Cicerone in rappresentanza della resistenza umanitaria."Lea con tutta la famiglia Cicerone sono stati protagonisti di quella resistenza che ha dato aiuto a persone sconosciute a prigionieri alleati a ex partigiani a soldati, tra loro l'ex presidente Ciampi, in maniera disinteressata.E' il loro insegnamento che vogliamo tener vivo e portare dentro di noi"ha affermato Maria Rosaria La Morgia. Erano presenti anche il primo cittadino di Campo di Giove Giovanni Di Mascio, le senatrici Paola Pelino e Stefania Pezzopane.“Il mio pensiero è rivolto ai giovani con l’auspicio che non lascino sfilacciare mai la memoria e la storia della città, affinché restino saldi e vivi nel cuore e nelle menti delle genti peligne quegli antichi valori di libertà, pace, solidarietà e dignità, conquistati dai padri e affidati alle nuove generazioni”- ha sottolineato il primo cittadino Casini. “Apriamo questa edizione che è dedicata al Presidente Ciampi. Diaciassette anni fa era qui a Sulmona con noi”- ha esordito La Morgia che cita Piero Calamandrei nel discorso ai giovani sulla Costituzione. “Se volete andare in pellegrinaggio dov’è nata la Costituzione, andate in montagna”.









Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO