news

VIDEO IN PRIMO PIANO : 2° TROFEO CITTA' DI SULMONA - CORTEO DI INAUGURAZIONE

venerdì 14 aprile 2017

PERSEGUITA L'EX, 27ENNE DI POPOLI IN CARCERE

POPOLI  - Un 27enne di Popoli aveva continuato a molestare la sua ex compagna anche dopo che il tribunale di Pescara gli aveva imposto gli arresti domiciliari per lesioni personali e atti persecutori. Il giovane non aveva smesso di telefonare alla donna, nonostante l'autorita' giudiziaria gli avesse espressamente vietato qualsiasi contatto con lei. Piu' volte l'ex l'aveva respinto, ma l'uomo non si era rassegnato. La notte del 12 febbraio scorso l'ossessione del 27enne e'
culminata in un'aggressione che ha fatto scattare la prima misura restrittiva dei domiciliari. Recidivo anche se era ai domiciliari, il 27enne e' stato arrestato dai carabinieri di Popoli che hanno eseguito un'ordinanza di custodia cautelare in carcere disposta dal gip di Pescara Antonella Di Carlo su richiesta del pm Gennaro Varone.

Centroabruzzonews - Web Tv - VIDEO