news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

giovedì 6 aprile 2017

PIAZZA XX SETTEMBRE APPLAUDE SERGIO MATTARELLA FRA CORI DA STADIO E STRETTE DI MANO

SULMONA – Quindici minuti di applausi e forti emozioni questa mattina in piazza XX Settembre a Sulmona per l’arrivo del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, oggi in città per chiudere il Convegno Internazionale degli studi ovidiani. Accolto dal sindaco di Sulmona Annamaria Casini, dal Presidente della Regione Abruzzo Luciano D’Alfonso e dall’assessore regionale alle aree interne Andrea Gerosolimo, il Capo dello Stato si è fermato qualche istante sotto la statua del sommo poeta Ovidio e poi ha incrociato gli sguardi
e stretto la mano ai tantissimi bambini delle scuole cittadine assiepati in ogni angolo della piazza che lo hanno accolto con cori di stadio, un grande striscione con la scritta “benvenuto presidente”
e bandiere del tricolore. Mattarella ha scambiato qualche parola anche con alcuni componenti dell’associazione Brigata Maiella. Poi il breve tragitto a piedi fino al Teatro Comunale “M. Caniglia” dove ha presenziato all’ultima giornata dei lavori del Convegno Internazionale degli studi ovidiani. “Ho parlato con il Presidente ricordando la nostra esperienza ma ho chiesto anche più attenzione per la Valle Peligna”- ha detto Carmine Tollis. “Qui in via De Nino ho avuto la fortuna di stringere la mano al Presidente”- interviene il giovane Salvatore Presutti. In piazza anche residenti ed esercenti del centro storico che non hanno voluto perdere questo momento.











Il Presidente Mattarella riparte direzione Roma



VIDEO IN PRIMO PIANO :