news

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARRIVO A SULMONA DELLA STATUA DI SANTA MARIA DI LORETO

martedì 9 maggio 2017

AL VIA BRIDGESTONE CUP 1000, MICOCHERO LOTTA CON I GRANDI E ARRIVA 4°

MISANO - Nello scorso week end, presso il ”Misano Adriatico World Circuit”, ha preso il via il Campionato Italiano denominato Trofeo Bridgestone Cup 1000, con le prime 2 gare in programma, sabato 6 e domenica 7. 41 piloti al via, tra cui il sulmonese Christian Micochero, in sella alla sua Yamaha R1 preparata dalla Nikkamoto di Sulmona.Diversi campioni pluridecorati iscritti, a dar lustro a questo Trofeo. Su tutti spicca il nome del catanese Nuccio Zerbo: oltre 600 vittorie collezionate in 27 anni di carriera, più di 60 titoli e oltre 1200 podi.
Il pilota più vincente di sempre, considerato il re dei Trofei Monomarca, con all’attivo anche 2 titoli europei.   

Il doppio appuntamento è stato condizionato molto dal tempo, con pioggia, freddo e vento che si alternavano ad ampie schiarite, sole e caldo. Allo stesso modo, la sfortuna sembra essersi divertita, a fasi alterne, con il pilota sulmonese.
Gara 1, infatti, si concludeva con un nulla di fatto per il centauro sulmonese, per una serie incredibile di episodi sfortunati. Prima, nell’unico turno di qualifiche disponibile, era vittima di una caduta di gruppo, con ben 8 piloti coinvolti, a causa di una macchia d’olio sfuggita alla vista dei commissari di percorso. Successivamente, la pioggia battente, causava sulla griglia di partenza imprevedibili problemi di elettronica alla sua moto, che, una volta risolti, lo costringevano a partire ultimo dalla corsia box. Infine una scivolata nel corso del 5° giro metteva fine ad una strepitosa rimonta che lo aveva visto recuperare dalla 41^ alla 22^ posizione in appena 4 giri!

Fortunatamente il regolamento di questo Campionato prevede lo scarto obbligatorio di un risultato nell’arco della stagione, per cui, nonostante questa disavventura, niente è ancora compromesso. Il giorno seguente la moto era regolarmente schierata in griglia, riparata e con un Christian pronto al riscatto per gara 2. Scattato bene dalla 4^ casella, il pilota sulmonese riusciva a rimanere incollato alla ruota dei tre battistrada per quasi tutta la gara, portando lo stesso ritmo, e dando a tratti l’impressione di potersela giocare fino in fondo per il podio. Cedeva qualche metro solo nella volata finale, causa un allentamento del registro del freno anteriore, ma finendo ugualmente al 4° posto. Una prestazione a dir poco memorabile, considerato il livello degli avversari! Basti pensare che il centauro sulmonese, arrivando subito a ridosso del terzetto di testa capitanato da Zerbo, ha inflitto più di 7” di distacco al vincitore di gara 1, Alfonsi, 6°classificato!
Questo la dice lunga sulla difficoltà e sulla competitività di questo Campionato appena iniziato, ma una cosa è certa: Micochero c’è, … ed è in grado di lottare!



VIDEO IN PRIMO PIANO :