news

News - Primo Piano

APERTA LA CAMERA ARDENTE DEL GENERALE GUIDO CONTI

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARBITRO GIANPAOLO CALVARESE INCONTRA GLI STUDENTI DEL LICEO SCIENTIFICO

martedì 9 maggio 2017

ELEZIONI PRATOLA PELIGNA. GAETANO DI CIOCCIO:"ATTIVAZIONE DI UN CHECK-POINT TURISTICO E DI UNO STAND ESPOSITIVO"

PRATOLA - "La festa in onore della Madonna Maria Santissima della Libera e la fortissima affluenza di pellegrini che si registra ogni anno per l'occasione, rappresentano una straordinaria ricchezza per Pratola, che merita un’attenta valorizzazione.La vicina città di Sulmona è riuscita, attraverso la Giostra cavalleresca, ad attirare molti visitatori, dando slancio all’economia turistica.Noi Pratolani, pur avendo questa grande opportunità, non abbiamo finora dato il giusto impulso alle sue potenzialità, che richiederebbero la creazione di nuovi servizi e delle condizioni necessarie ad intercettarne l'utilità economica rappresentata dal flusso sempre maggiore di visitatori.
Partendo da questa semplice riflessione, come candidati all’amministrazione della nostra città, abbiamo elaborato alcune proposte utili allo sviluppo del tessuto economico collegate alla valorizzazione della nostra Festa Patronale e al traffico automobilistico generato dalla presenza del vicino svincolo autostradale.Un primo punto è quello relativo all’attivazione di un Check-Point Turistico e di uno Stand Espositivo all’uscita del casello autostradale, per diffondere la conoscenza dei prodotti tipici locali, incentivarne la vendita e stimolare l'avvio di nuovi progetti legati anche alle moderne modalità di commercio online.Un secondo tema riguarda la rivitalizzazione della “Fiera dell’Agricoltura, Commercio ed Artigianato”, ampliandone l’offerta in spazi nuovi e adeguati.Il processo di promozione del nostro territorio prevede anche l’attivazione di un servizio navetta, nei giorni della Festa, che colleghi le fermate degli autobus provenienti da Pescara e Roma con i principali poli attrattori di Pratola.È nostro intento, inoltre, favorire la nascita di un interporto locale per lo smistamento delle merci, agevolare la consegna dei prodotti e gli scambi commerciali, ed incentivare la creazione di attività di noleggio di automobili e van per consentire ai turisti di raggiungere con più facilità le località sciistiche ed i borghi dei nostri parchi naturali.Con queste proposte concrete sarà possibile, sfruttando le potenzialità del nostro territorio, facilitare la creazione di nuovi posti di lavoro, soprattutto per i più giovani, rafforzando il tessuto economico locale".

VIDEO IN PRIMO PIANO :