news

News - Primo Piano

INCIDENTE SUL PONTE SAN PANFILO, AUTO SBANDA E ESCE FUORI STRADA

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

mercoledì 24 maggio 2017

GLI STUDENTI DEL FERMI, ALLENATI DALLA PROF.SSA ANNELIES KNOLL, GUADAGNANO LA FINALE NAZIONALE DI ATLETICA LEGGERA

SULMONA - La Fase Regionale dei Giochi Sportivi Studenteschi riservata alle scuole maschile e femminile di II grado si è svolta sulla pista del Complesso sportivo “N. Serafini” ed ha visto la presenza dei migliori otto istituti abruzzesi, divisi due per provincia. Molti atleti, quasi trecento, accompagnati dai docenti, dai dirigenti scolastici, dai rappresentanti della Federazione di atletica si sono concentrati a Sulmona per ottenere i  punteggi necessari e consentire alle loro scuole il raggiungimento  per partecipare ai Campionati Italiani. Dopo una mattinata intensa di gare il Liceo Scientifico “E: Fermi “ di Sulmona,
pur non partendo con i favori del pronostico, è riuscito con merito  a vincere la classifica davanti al Liceo Scientifico “G. Galilei” di Lanciano , il Liceo Scientifico “Vitruvio” di Avezzano e l’Istituto d’Istruzione Superiore “Savoia” di Chieti .

Il successo della scuola sulmonese richiama ancora una volta la bontà dei progetti che nella scuola medesima il Dirigente Scolastico dott. Massimo Di Paolo è riuscito ad organizzare, coinvolgendo tra i tanti programmi anche quello relativo alle attività sportive.
I risultati che hanno consentito ai ragazzi del Fermi di  classificarsi al primo posto e alle ragazze al secondo posto, subito dopo il Liceo Classico “ D’Annunzio”  e prima del Liceo “Marconi” ambedue di Pescara , rispondono alle importanti prestazioni ottenute da Davide Di Cesare nei m 400 , Remo Palazzone nei 110 ostacoli e la staffetta 4x100  vincitori delle loro specialità. Invece Brayan Di Lorenzo nel disco e Mario Di Censo nel salto in lungo hanno ottenuto medaglie d’argento, Mario Garofalo nel peso e Luigi Marrese nei m 100 il bronzo. Buone anche le prestazioni di Simone Di Loreto nei m 1000 e Alessandro Presutto nel salto in alto.
Nella categoria allieve, di grande rilievo i primi posti di Lorenza Bellei nel peso e Vittoria Casaccia nel salto in alto, il secondo posto di Federica Di Censo nel disco , il terzo di Ludovica Di Cesare nei m 400, il quarto di Valeria Del Rosso  nei m 100, Irene D’ Orazio nei m 100  e la staffetta 4x100; quinto e sesto posto per Federica Ferrusi negli ostacoli e Cecilia Ciampa , infortunata, nel salto in lungo. 





VIDEO IN PRIMO PIANO :