ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Migranti: Open Arms arrivata in Spagna, nave a Palma - Fca: oggi cda del gruppo, nodo Marchionne- N'drangheta, trovate 26mila piante di canapa- Guai per Trump, spunta audio su soldi a playmate - Germania:Accoltella sul bus passeggeri, 14 i feriti - Salvini querela Saviano per post su Facebook-

news

News - Primo Piano

POLIZIA PENITENZIARIA, IN 161 HANNO GIURATO A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO -

sabato 6 maggio 2017

MADONNA DELLA LIBERA, INIZIATI I FESTEGGIAMENTI CON L'ARRIVO DEI PELLEGRINI DA GIOIA DEI MARSI

PRATOLA -  Sono i pellegrini di Gioia dei Marsi a raccontare il pellegrinaggio a piedi che segna l’inizio dei festeggiamenti in onore alla Madonna della Libera. Dopo un lungo e faticoso cammino e dopo lo “strascino” ai piedi del Santuario chiuso, i pellegrini si riposano nella “Casa del Pellegrino”. Non solo stanchezza e voglia di andare a letto ma tanta commozione per un momento unico nel suo genere che spinge non solo ragazzi e giovani ma anche persone adulte a mettersi in cammino per una giornata e rendere omaggio alla Madonna della Libera.
Ormai Pratola con la sua festa per eccellenza è entrata nel cuore dei gioiesi. “Descrivere a parole quello che si vive è davvero riduttivo”- spiegano i pellegrino- “qui ci sentiamo accolti ogni anno e non possiamo pensare di passare il mese di maggio senza vivere questo momento bellissimo”. Si rinnova l’amicizia fra due comunità unite nel nome della Madonna. A rimarcarlo ieri sera sono stati i rispettivi sindaci, Antonio De Crescentiis (Pratola) e Gianclemente Berardini (Gioia dei Marsi) ma anche il Presidente del comitato festa Maurizio Santangelo e la mastra Terzina Pace.















VIDEO IN PRIMO PIANO :