ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - No Ag.Entrate, Cesena verso fallimento- Salvini: Avanti sui Rom Richiamo dell'Ue - Migranti, Merkel: 'Pronti ad accogliere le esigenze italiane'- Lavoro, l'80% dei nuovi contratti è a termine- Istat: crescono consumi ma divario sale- Moscovici: 'Salvini sbaglia, ma non si lascia sola l'Italia'- Rom, Salvini: nessuna schedatura, tuteliamo i bambini-

news

News - Primo Piano

LUTTO NEL CICLISMO SULMONESE: E’ MORTO NINO SOLARI

VIDEO IN PRIMO PIANO - CELEBRAZIONE FESTA DELLA REPUBBLICA

lunedì 22 maggio 2017

MAGISTRATURA: SEPARAZIONE CARRIERE, RACCOLTE 60 FIRME IN POCHE ORE

SULMONA - E' già aria di record per l’iniziativa della Camera Penale del Tribunale di Sulmona che ha aderito alla battaglia della Giunta dell’Unione delle Camere Penali Italiane a proposito della separazione delle carriere in magistratura tra giudici e magistrati dell’accusa.Oltre 60 firme nel giro di due ore.La prima giornata dunque- come fanno sapere dalla Camera Penale di Sulmona- ha visto un via vai di avvocati e di cittadini nel banchetto allestito al Palazzo di Giustizia.
“L’ Unione camere penali ci riprova a separare le carriere in magistratura al fine di non alterare il gioco delle parti. Il processo così non è un processo sano servono interventi mirati”- hanno spiegato gli avvocati Cinzia Simonetti e Uberto Di Pillo. Da oggi intanto fino a giovedì prende il via l’adesione dalle udienze penali contro l’allungamento della prescrizione che si traduce in un allungamento del processo. La Camera Penale in effetti è contraria anche al processo a distanza in video conferenza in cui rischiano di venir meno i principi costituzionali che garantiscono il diritto alla difesa.

VIDEO IN PRIMO PIANO :