news

VIDEO IN PRIMO PIANO - INCENDIO SUL MONTE MORRONE

venerdì 12 maggio 2017

"PEDALANDO ATTRAVERSO LA STORIA"SI È CONCLUSA LA STRAORDINARIA AVVENTURA DEI CONIUGI GREGAN

SULMONA - Oggi, con la visita a Palazzo San Francesco, si è conclusa la straordinaria avventura dei coniugi Gregan. Heather Gregan figlia di William White, prigioniero durante la II Guerra Mondiale nel Campo 78, ha voluto ripercorrere la via di fuga che portò suo padre a ricongiungersi con le Forze Alleate a cui si consegnò a Sant’Andrea di Conza. I coniugi sono stati ricevuti dall'assessore Paolo Santarelli, con cui i coniugi Australiani hanno avuto un lungo colloquio nel quale molti sono stati i momenti di commozione .Santarelli si è molto compiaciuto della calorosa accoglienze che i Cregan hanno ricevuto dalle popolazioni dei villaggi che i coniugi  hanno attraversato.
Incuriositi dalla loro storia e commossi dal motivo del loro viaggio in luoghi spesso isolati e fuori da qualsiasi itinerario turistico gli abitanti  si sono resi utili,  li hanno supportati e hanno contribuito in qualche modo ad aiutarli, così come i loro padri e le loro mamme  aiutarono William e tanti altri prigionieri a fuggire dalle retate dei nazisti.
Un viaggio non solo nella memoria ma nelle emozioni cercando, per quanto possibile, di avvicinarsi a quei drammatici eventi che segnarono la storia d’Italia  e delle Forze Alleate. Si è parlato dell’importanza di preservare Campo 78 in quanto ultimo testimone in Italia di una grande Storia che fece di Sulmona la Capitale del Commonwealth. Un luogo di memoria che va preservato in quanto custode di storie di uomini che sacrificarono le loro vite per la libertà dell’Europa.
Gabry Di Mattia

VIDEO IN PRIMO PIANO :