news

VIDEO IN PRIMO PIANO - TALE E QUALE...A OVIDIO - SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI

martedì 16 maggio 2017

SERVIZIO PULIZIA, IL SINDACO SMORZA I TONI: “STOP ALLE POLEMICHE”

SULMONA - “Come avevo annunciato nell’ultima seduta del Consiglio Comunale il servizio di pulizia è ripartito nella giornata odierna”. E’ quanto fa notare il sindaco di Sulmona Annamaria Casini alla vigilia del vertice in Prefettura con la Coop 2001 e la Filcams Cgil della provincia dell’Aquila. Un incontro che servirà per stilare un verbale e definire gli ammortizzatori sociali. La determina con la quale si proroga il servizio di pulizia è arrivata nella giornata di ieri. I dodici lavoratori che sono rimasti fino a qualche ora fa con il fiato sospeso potranno tornare ai posti di lavoro per altri due mesi, nonostante la riduzione delle ore.
Gli effetti di un servizio messo in stand by per tredici giorni si sono visti in città con la chiusura prolungata dei bagni pubblici comunali, la situazione dei servizi igienici di Palazzo San Francesco e il degrado all’ingresso della sede Municipale con i coriandoli della cerimonia nunziale che sono rimasti sotto gli occhi di tutti, cittadini e turisti, per diversi giorni. Tutto rientra nella normalità con il sindaco che smorza i toni. “Preciso”- interviene il primo cittadino Annamaria Casini, contro coloro che “tentano di polemizzare a tutti i costi”- “che l’incontro che si terrà in prefettura su convocazione richiesta dalla Filcams-Cgil, con cui sono in contatto, nonostante l’attivazione del contratto, sarà solo per il verbale tra le parti e consentire l’attivazione di eventuali ammortizzatori sociali in attesa di affidare definitamente il servizio dopo regolare gara d’appalto”.



VIDEO IN PRIMO PIANO :