news

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

giovedì 8 giugno 2017

COLTIVAZIONE DI SOSTANZA STUPEFACENTE E SPACCIO, GIOVANE FINISCE IN MANETTE

PRATOLA - Spaccio, detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente. Con queste accuse M.A. 19enne di Pratola Peligna è finito in manette. Ad arrestarlo sono stati i militari dell’Aliquota Operativa della Compagnia dei Carabinieri di Sulmona e della locale stazione di Pratola Peligna. Il giovane, in piazza Primo Maggio, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del consumo e dello spaccio di sostanze stupefacenti, sottoposto a controllo e perquisizione personale ai sensi del testo unico sugli stupefacenti, è stato trovato in possesso di tre involucri ben confezionati di droga del tipo marijuana. Le successive operazioni di perquisizione, estese presso l’abitazione di residenza, hanno permesso ai militari di rinvenire ulteriori involucri della stessa sostanza, materiale atto al confezionamento e frazionamento della droga, bilancino di precisione, nonché dieci piante di marijuana coltivate in altrettanti vasi. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato posto agli arresti domiciliari a disposizione del Pubblico Ministero presso la Procura della Repubblica di Sulmona in attesa di giudizio. L’operazione ha lo scopo di frenare il consumo e lo spaccio della droga tra i giovani del posto e dei comuni limitrofi.

VIDEO IN PRIMO PIANO :