news

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

giovedì 8 giugno 2017

IL CONSIGLIO COMUNALE DI PRATOLA PELIGNA SI CONGEDA: ULTIMA SEDUTA TRA COMMOZIONE E... CAMPAGNA ELETTORALE

PRATOLA - Ultimo Consiglio comunale a Pratola, nella sede ristrutturata del municipio, prima del voto del prossimo 11 giugno.Maggioranza e opposizione, escluso due componenti, si sono ritrovati questa mattina per l'ultima volta per l'approvazione dei verbali della seduta precedente, dei prospetti inventario e stato patrimoniale aggiornati al 1° gennaio 2016, per l'approvazione del rendiconto della gestione dell'esercizio 2016 e comunicazione delle deliberazioni della Corte dei Conti Sezione Regionale di Controllo per l 'Abruzzo.Una seduta particolare con un'atmosfera cordiale che sancisce l'abbandono della carica da parte del primo cittadino Antonio De Crescentiis, dopo due legislature consecutive.
Il sindaco, visibilmente emozionato, i membri della giunta e tutti i consiglieri di maggioranza e opposizione, al termine della seduta hanno salutato tutti i dipendenti del comune ringraziandoli per la loro collaborazione in questi cinque anni di amministrazione.Per molti di loro, che si sono ricandidati, potrebbe non essere un addio.
LETTERA APERTA ALLA MIA PRATOLA

Tra qualche giorno non sarò più il Sindaco di Pratola.
Volgono al termine i 10 anni più intensi della mia vita.
Dieci anni vissuti al servizio della mia comunità durante i quali ho sentito l'enorme responsabilità di doverla guidare verso un futuro migliore.
Se ci sono riuscito non spetta a me dirlo.
Quello che posso dire è che ce l'ho messa tutta, che non ho mai dimenticato le mie origini, che di errori ne ho commessi ma tutti in buona fede e che l'unico interesse che ho difeso è stato quello di tutti e mai quello di qualcuno.
Non provo tristezza ma serenità e gratitudine.
Sereno perché di più non potevo dare e grato perché se ho potuto essere il Sindaco di Pratola è stato grazie alla vostra fiducia.
Riconsegno la Fascia Tricolore ma tengo per me i ricordi di dieci anni indimenticabili.
GRAZIE






E' partito intanto il count down per la conclusione della campagna elettorale a Pratola Peligna. Si vota nella giornata di domenica 11 giugno finoi all ore 23,00 e mancano meno di 48 ore al silenzio elettorale. E’ tempo di ultimi comizi per i quattro candidati alla carica di sindaco. Il tour de force è cominciato lunedì quando i quattro in corsa per la poltrona da primo cittadino hanno cominciato a girare le piazze e i quartieri pratolani. I toni si sono accessi, è quasi fisiologico al rush finale della tornata elettorale, ma le polemiche si rincorrono. Questa sera alle ore 21 sarà Alessandra Tomassilli, candidato sindaco di “Pratola Insieme” a dare il via ai comizi. Appuntamento in piazza Primo Maggio. “Verranno illustrate le nostre idee per Pratola e le ragioni che ci hanno spinto a fare una scelta diversa e coraggiosa per il nostro paese. Parleremo di Sviluppo e Territorio, di sicurezza, di partecipazione, di scuole e di come trasformare la nostra amata Pratola in una smart city”- annuncia Tomassilli. Alle 21,30 Antonella Di Nino, candidato sindaco di “Pratola Bellissima”, fa tappa a Valle Madonna. “È uno dei quartieri più abitati di Pratola Peligna, sul quale bisogna intervenire migliorando collegamenti, viabilità e sicurezza. C’è bisogno di affermare la cultura del fare, e Pratola Bellissima si muoverà in questa direzione”- rimarca Di Nino. Gaetano Di Cioccio, candidato sindaco di “Futuro Comune”, approda in via Carso, nei pressi dell’ingresso dell’oratorio, alle 21.30. “Sarà un’altra occasione per incontrarci e raccontarvi i progetti che abbiamo ideato, per continuare a costruire la Pratola dei prossimi anni”- afferma Di Cioccio. Sempre alle 21,30 Cesidio D’Alessandro Zazzaretta, candidato sindaco di “Persone Come Te” va nella frazione di Bagnaturo.





VIDEO IN PRIMO PIANO :