news

VIDEO IN PRIMO PIANO - gigi d'alessio a sulmona - conferenza stampa

sabato 3 giugno 2017

SENZATETTO SALVATO DALLA POLIZIA IN STAZIONE, COISP: “PRESENZA POLFER È NECESSARIA”

SULMONA – Si aggirava disorientato nella stazione ferroviaria di Sulmona e solo l’intervento del 118 e della Polizia ha permesso di risolvere il caso. Protagonista della vicenda un uomo, probabilmente proveniente da Taranto, senza fissa dimora, e destinatario di un provvedimento di “esplusione”. A denunciare l’episodio il Coisp che sottolinea le conseguenze negative della chiusura della Polfer. “Il Coisp” spiegano i sindacalisti Santino Li Calzi e Kristian Serafini ” rimane scettico sul provvedimento di chiusura preso e pertanto rinnova l’invito all’Amministrazione Comunale di avviare immediatamente le procedure per la riapertura del presidio Polfer della città Peligna”. Il 9 giugno arriverà in consiglio regionale l’interpellanza del consigliere Smargiassi che dovrebbe impegnare la Regione a farsi parte attiva nel presentare un “ricorso” al Decreto del Capo della Polizia che ha chiuso i Presidi della Polizia Stradale di Ortona e Vasto e che il Coisp, in occasione dell’audiizone tenuta in V^ Commissione, ha chiesto di estendere anche alla Polfer di Sulmona. Infine il Coisp è anche preoccupato per la notizia, data dal segretario regionale della Uil Penitanziaria Mauro Nardella, dell’imminente avvio dei lavori per l’ampliamento del Carcere di Sulmona ma anche degli annunciati tagli al personale.

VIDEO IN PRIMO PIANO :