news

VIDEO IN PRIMO PIANO - ARBITRO GIANPAOLO CALVARESE INCONTRA GLI STUDENTI DEL LICEO SCIENTIFICO

giovedì 22 giugno 2017

STADIO PALLOZZI. SULMONA CALCIO E OVIDIANA:"DARE PRIORITA' ALLE SQUADRE DI SULMONA"

SULMONA - Riportiamo il comunicato stampa congiunto dell'AsdOvidiana e del Sulmona Calcio a firma dei due presidenti, Cantelmi e Schiavo, dopo i contatti avuti tra i Nerostellati Pratola e l'amministrazione comunale di Sulmona circa l'ipotesi di ospitare presso lo stadio comunale di Sulmona la squadra pratolana impegnata nel prossimo campionato di serie D."In merito alle notizie apparse sulla stampa locale e a seguito di indiretti contatti che ci sarebbero stati con l’amministrazione comunale di Sulmona sulla possibilità che i Nerostellati Pratola possano disputare le prossime partite di campionato presso lo stadio comunale “F.Pallozzi” di Sulmona,
le sottoscriventi Società, l’ASD Ovidiana e il Sulmona Calcio, attraverso i due presidenti, nonché rappresentanti legali delle società Giuseppe Cantelmi e Piergiorgio Schiavo, chiedono al sindaco di Sulmona, Annamaria Casini e all’assessore con delega allo Sport, Mario Sinibaldi, che venga data priorità, nello fruizione dello Stadio Comunale cittadino, alle squadre di Sulmona ed in seguito, qualora ce ne fosse lo spazio, ad altri.
Il regolamento che delimita l’utilizzo degli Impianti Sportivi a tal proposito è molto chiaro quando parla della concessione alle squadre facenti parte del comune di Sulmona.
Qualora il Regolamento non fosse abbastanza per soddisfare le nostre richieste, va tenuto in considerazione lo stato dell’impiantistica cittadina, al momento a Sulmona l’unico impianto funzionante, che pur presenta diverse criticità, è lo Stadio comunale inoltre le due squadre cittadine qui citate oltre alla prima squadra hanno anche due rispettive Scuole Calcio il che richiede assoluta disponibilità degli impianti cittadini per una proficua collaborazione e corretto svolgimento delle attività per soddisfare le richieste dei tanti cittadini di Sulmona in vista della stagione 2017/18.
In uno spirito di non contrapposizione ma di collaborazione e di rispetto e priorità delle realtà sulmonesi, chiediamo al sindaco Casini e all’assessore Sinibaldi che le società di Sulmona abbiano priorità rispetto ad altre realtà dei comuni limitrofi".



Il presidente dell’Asd Ovidiana Giuseppe Cantelmi


Il presidente del Sulmona Calcio Piergiorgio Schiavo
             






VIDEO IN PRIMO PIANO :