news

VIDEO IN PRIMO PIANO - NEROSTELLATI - CAMPOBASSO 1 - 2 INTERVISTE POST GARA

venerdì 14 luglio 2017

DOMENICA LA PRESENTAZIONE DEL NUOVO ALLESTIMENTO DEL MUSEO REGIONALE DELL’EMIGRANTE “PASCAL D’ANGELO”

INTRODACQUA - Domenica 16 luglio 2017 alle ore 17,00 il Museo Regionale dell’Emigrante “Pascal D’Angelo” presenterà al pubblico il nuovo percorso espositivo che risponde ad una diversa lettura della storia dell’emigrazione italiana vista, non più, come esperienza negativa bensì come fonte di innumerevoli opportunità economiche, sociali e culturali. La rinnovata offerta culturale prende spunto dall’esperienza di Pascal D’Angelo per approfondire le tematiche legate alla storia del “fenomeno”, dalle origini ottocentesche fino ai primi anni sessanta del secolo scorso. L’esposizione si snoda, infatti, lungo tre ampie sale: la prima, è dedicata, in parte, alle vicissitudini del poeta in Italia e negli Stati Uniti; la seconda illustra le fasi
storiche della “Grande emigrazione”, mentre la terza, la più vasta, racconta le vicende degli emigrati abruzzesi con approfondimenti dedicati, in particolare, all’emigrazione transumante e ai successivi espatri verso l’Europa settentrionale che hanno segnato la stagione postbellica della regione.
In questa sala viene reso un dovuto omaggio al ricordo dei minatori abruzzesi in Belgio e alle vittime della miniera di Marcinelle. Il percorso espositivo è completato da un ambiente polifunzionale che può essere utilizzato per ospitare mostre temporanee, conferenze e proiezioni multimediali.
Dal luglio 2016, il “Museo Pascal D’Angelo” ha iniziato la sua attività culturale nel corso della quale sono stati proposti incontri a tema, presentazioni ed esposizioni temporanee di arte contemporanea. Al momento è in fase di allestimento una mostra temporanea dedicata all’emigrazione italiana raccontata dalla canzone d’autore.

VIDEO IN PRIMO PIANO :