news

News - Primo Piano

PENSIONATO SCOMPARSO A POPOLI, CONTROLLI A TAPPETO

VIDEO IN PRIMO PIANO - GEMELLAGGIO SULMONA - OVIDIU

domenica 23 luglio 2017

DUE AGENTI DI POLIZIA PENITENZIARIA GIURARONO A SULMONA, UNITI IN MATRIMONIO NELLA CITTA' DI OVIDIO

SULMONA - Avevano il destino previsto negli astri, secondo la tradizione romana e latina, i due Agenti di Polizia Penitenziaria uniti ieri in matrimonio, nell’Aula consiliare del Comune di Sulmona, di Giuseppe Ninu, nelle vesti di Ufficiale dello Stato civile. Gli sposi si sono conosciuti da  Allievi del 169 Corso ( Dicembre 2014 –Luglio 2015) e la loro vicenda sentimentale non poteva che essere scaturita dalla località in cui sorge la Scuola di Polizia Penitenziaria  di Sulmona, le cui strutture sormontano le Fons amoris, narrata da Ovidio quale liquido magico capace di eternare il vincolo amoroso.
I neo sposi, Claudio Bellini e Rubina Di Mare, al pari dei loro Colleghi del Corso di Formazione, ebbero inoltre l’onore di sfilare, in rappresentanza del Corpo, ai Fori imperiali durante la Parata del 2 giugno 2015. Hanno deciso, colpiti dalla significatività della loro vicenda, di unirsi nel vincolo coniugale nella Città in cui è allocata la Scuola ove si conobbero e nella quale incontrarono il Comandante che, con l’usuale imperturbabilità, li ha proclamati marito e moglie.













VIDEO IN PRIMO PIANO :