ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Lavoro, l'80% dei nuovi contratti è a termine- Istat: crescono consumi ma divario sale- Moscovici: 'Salvini sbaglia, ma non si lascia sola l'Italia'- Rom, Salvini: nessuna schedatura, tuteliamo i bambini- Migranti, la nave Diciotti sbarcherà in serata a Pozzallo-

news

News - Primo Piano

PERDE IL CONTROLLO E SI RIBALTA CON L’AUTO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CELEBRAZIONE FESTA DELLA REPUBBLICA

sabato 15 luglio 2017

MARELLI, FIOM-CGIL:"E' ARRIVATO IL MOMENTO DI RISPONDERE UNITARIAMENTE ALL'ARROGANZA AZIENDALE"

SULMONA - "Ogni volta che capita un evento, la domanda che ci viene fatta dal lavoratore colpito è se l'azienda lo può fare. Purtroppo spesso la risposta che dobbiamo dare è: Sì, perché dipende dal CCSL.In quell'accordo sono previste tutte le deroghe necessarie all'azienda e non solo.
Visti gli atteggiamenti aziendali che stanno colpendo più lavoratori attraverso licenziamenti, provvedimenti disciplinari e continue e ripetute visite fiscali per ogni singolo evento morboso
(in 15 giorni di malattia sono state inviate 9 visite fiscali),
prima di agire come al solito da soli, chiediamo a FIM UILM e UGLM se, invece di auspicare in una magnanima azione unilaterale da parte dell'azienda, non ritengono che il vaso sia colmo e che sia arrivato il momento di rispondere unitariamente all'arroganza aziendale".

FIOM-CGIL della Provincia di L'Aquila
R.S.A. Sistemi Sospensioni Sulmona

VIDEO IN PRIMO PIANO :