news

VIDEO IN PRIMO PIANO - GEMELLAGGIO SULMONA - OVIDIU

venerdì 7 luglio 2017

"ORGOGLIO MOLINA ATERNO: ARGINE DEL FIUME PULITO GRAZIE ALLA VOLONTÀ DEI SUOI ABITANTI"

MOLINA ATERNO - Gli abitanti di Molina Aterno, un piccolo borgo medievale incastonato nella splendida cornice della valle subequana, non accettano la sfida dell'abbandono lanciata nei confronti dei piccoli centri dell'Abruzzo interno  dallo Stato  attraverso l'erosione sempre più crescente dei fondi ordinari.Gente impavida quella di Molina capace, come più  volte dimostrato nel passato, di rimboccarsi le maniche e sostituirsi alle mancanze degli amministratori extra comunali nella gestione strutturale del proprio territorio.Ad affermarlo è  il consigliere comunale Mauro Nardella.Oggi, infatti, la Pro Loco di Molina Aterno ed il Servizio Civile del Comune di Molina Aterno, nell'ambito del progetto "Molina Voci sul Fiume"
,  hanno organizzato una giornata ecologica mirata a rivalorizzare il tratto di Fiume Aterno compreso nel comune di Molina e le aree pic-nic "Oasi didattiche" ad esso adiacenti, afferma Nardella.Particolare attenzione è stata data alla "Passeggiata" sul bordo del fiume che termina nella splendida area di inestimabile valore naturalistico denominata "Forma Grande". La Pro Loco di Molina capitanata dal Presidente Silvia Di Tommaso ha raccolto le adesioni di Luigi Mariano Fasciani, vice presidente, Pino Giancola, Nazareno Di Cesare, ed i giovani della Pro Loco Mattia Nardella e Mattia Giancola, mentre per il servizio civile, i giovani Emin Horka, Valerio Fasciani e Michael Mascioli, precisa il consigliere.Grande soddisfazione per il progetto ha espresso il sindaco di Molina Luigi Fasciani, rimarcando come la collaborazione tra Comune e Pro Loco  proseguirà anche nei prossimi anni, sviluppandosi ancor più con il servizio civile del Comune.
 Sindaco e Presidente Pro Loco, all'unisono, nel chiarire che la finalità della Pro Loco non è solo quella di fare la Sagra o le Feste, ma valorizzare il territorio attraverso manifestazioni culturali e naturalistiche ringraziano tutti coloro i quali hanno partecipato consentendo ancora una volta di scrivere una bellissima pagina di educazione civica, Conclude Nardella.

VIDEO IN PRIMO PIANO :