news

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREMIO PRATOLA 2017

giovedì 3 agosto 2017

LO SPETTACOLO DI GABRIELE CIRILLI SU OVIDIO PER PROMUOVERE CON LA DMC "TERRE D'AMORE" SULMONA E L'ABRUZZO NEL MONDO

PESCARA -  "Sono emozionato, anzi eccitato, perché sento per la prima volta che Sulmona e l'Abruzzo, terra di cuore e d'ingegno, fanno squadra intorno ad Ovidio e allo spettacolo che metterò in scena in piazza Garibaldi, ispirato al sommo poeta sulmonese". Lo ha detto l'attore Gabriele Cirilli nella conferenza stampa tenuta nella sala Blu della Regione Abruzzo, a Pescara, per la presentazione dello show che proporrà il  prossimo 16 agosto, a Sulmona, sull'onda del successo di "Tale e quale...a me".
"Sono entusiasmato dall'idea di uno show che veda protagonisti Ovidio e tanti giovani - ha continuato l'attore - infatti nello spettacolo  si svolgerà un concorso dedicato alle canzoni, alle poesie, alla danza ispirate ad Ovidio, presentate da giovani provenienti da tutta Italia, che hanno risposto in gran numero a questa idea lanciata attraverso il web e perciò soprattutto per questi giovani e per celebrare Ovidio dobbiamo riempire piazza Garibaldi".

 L'attore ha auspicato che "questo concorso sia un progetto-pilota che possa essere replicato, ogni anno, con un nuovo spettacolo a Sulmona, inaugurando una tradizione che faccia ancora parlare molto di Ovidio e della sua città". Il presidente della Regione, Luciano D'Alfonso, si è detto "riconoscente verso Sulmona che ha saputo cogliere il momento delle celebrazioni del bimillenario ovidiano per sprigionare energia vitale, come importante è stata la risposta alla chiamata della sua città venuta da Gabriele Cirilli, che consente all'Abruzzo di diventare una luce a livello nazionale". "Il talento e la fama dell'attore Gabriele Cirilli sono una grande risorsa per il nostro territorio - ha sottolineato il sindaco di Sulmona, Annamaria Casini - lo spettacolo che Cirilli presenterà la sera del 16 agosto sarà un importante momento di promozione per Ovidio, per la città e per l'intero Abruzzo, unendo in modo brillante cultura e intrattenimento, come Cirilli sa sempre fare e come farà ancora nello scenario stupendo di piazza Garibaldi". Una sintesi, quella tra cultura e intrattenimento, sottolineata dal direttore del Dipartimento del settore Turismo e Cultura della Regione, Giancarlo Zappacosta. "L'attore sulmonese è un testimonial straordinario non solo per Ovidio e per la città di Sulmona ma per tutto l'Abruzzo - ha detto Zappacosta - grande è stato il suo successo anche nel recente Abruzzo Open Day Summer e per questo sarà impegnato nella promozione dell'Abruzzo anche per il futuro, per progetti legati al terremoto". Congratulazioni all'attore Cirilli e alla Dmc sono venute dal neoeletto presidente della Provincia dell'Aquila, Angelo Caruso, presente alla conferenza stampa che ha ricordato l'importanza rappresentata dal turismo e dalla coesione dei comuni del Centro Abruzzo per l'economia delle aree interne.Infine il presidente della Dmc Terre d'Amore in Abruzzo, Fabio Spinosa Pingue, ha spiegato che con lo spettacolo di Cirilli "si fa sperimentazione e innovazione nella promozione del turismo per Sulmona e per l'Abruzzo, grazie ad un prezioso lavoro di squadra e il lavoro fatto finora dalla Dmc attesta che si è sulla strada giusta. Con questo progetto, che non è solo spettacolo, stiamo proseguendo nella valorizzazione del Bil (Benessere interno lordo) e non solo il Pil di questa landa d'Abruzzo". A conclusione della conferenza stampa è stato presentato lo spot sullo spettacolo "Tale e quale a...Ovidio" interamente realizzato a Sulmona. La regia è di Carlo Liberatore e prodotto da Sulmonacinema e Wolf. Produttori esecutivi Marco Maiorano e Pierlorenzo Puglielli. Le musiche sono di Simone Colasante. L'attrice dello spot, con Gabriele Cirilli, è Claudia Di Giustino. 

VIDEO IN PRIMO PIANO :