news

News - Primo Piano

TAGLIO DEL NASTRO AL NUOVO BORGO PER LA TERZA FIERA "ARTE-CASA"

VIDEO IN PRIMO PIANO - PREMIO PRATOLA 2017

giovedì 31 agosto 2017

MUSP, ALL’EX CASERMA BATTISTI È CORSA CONTRO IL TEMPO

SULMONA – Sono arrivati i primi container nell’ex Caserma Cesare Battisti dove, nelle prossime settimane, cominceranno le lezioni per circa 200 alunni. I primi movimenti si sono visti nella giornata di ieri ma non senza polemiche. Restano in certi infatti i tempi sul montaggio dei moduli provvisori e, per il momento, non arrivano delle risposte precise da Palazzo San Francesco. “Stanno scaricando in cantiere i primi container. Verranno montati al completamento delle pratiche amministrative”- spiega l’assessore comunale ai lavori pubblici Mario Sinibaldi.
Inizia la corsa contro il tempo dal momento che l’avvio dell’anno scolastico è fissato per lunedì 11 settembre. Oltre alle 11 aule della Masciangioli per 196 alunni, nell’ex caserma Battisti andranno due aule dell’istituto dell’infanzia Collodi ed una dell’istituto Montessori. Per quanto riguarda gli altri plessi: la Capograssi andrà nell’edificio di via Dalmazia dove troverà sistemazione anche l’istituto Regina Margherita; la primaria Lombardo Radice andrà provvisoriamente nei locali ex Cim nella zona artigianale, mentre rimarranno nelle sedi storiche la secondaria Ovidio, l’istituto Di Nello, la scuola dell’infanzia delle Marane, la scuola dell’infanzia Rodari, la scuola primaria di Bagnaturo per ospitare anche un’aula della scuola dell’infanzia, l’istituto dell’infanzia Celidonio rimarrà nell’asilo di via L’Aquila così come la scuola secondaria Serafini e la primaria Di Stefano che resteranno rispettivamente in Via Alessandro Volta e viale Roosevelt, sedi immutate inoltre per le scuole dell’infanzia di via Crispi e via Angelone.(Foto Michele Andreozzi)

VIDEO IN PRIMO PIANO :