-ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Tre giorni per la Brexit: Johnson: 'No rinvii o si vota'- Oslo, ruba un'ambulanza e si lancia sui pedoni: 5 feriti- La lettera dell'Ue all'Italia: Non rispetta target su debito-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

domenica 31 dicembre 2017

"AUTOSTRADE A24 E A25. LA STORIA SI RIPETE"

TERAMO - Autostrade A24 e A25.La storia si ripete e nessuno provvede a definire una volta per tutte la vicenda dell'incredibile gestione dell' Autostrada dei parchi. Questa organizzazione ritiene di non poter più accettare questa annuale violenza tutta a danno dei consumatori. I rincari proposti per l'anno 2018 sono fuori da ogni logica possibile e si giustificano solo con un incontrollato modo di fare utili  a danno dei lavoratori, dei pensionati, delle categorie maggiormente disagiate. L'U.Di.Con Teramo e Abruzzo attiveranno forme legali di protesta con richiesta di risarcimento qualora le notizie di questi giorni dovessero essere trovare concretezza.
Guarderemo con attenzione le iniziative che si andranno ad attivare, sia da parte dell'ente regione e sia da parte delle varie forze politiche. Non è più tollerabile questo stato di cose. L'essere stata, per anni, l'autostrada più cara d'Italia non è servito a nulla se si continua ad esercitare un prelievo forzoso a danno dei fruitori. È arrivato il momento di rivedere la concessione e individuare nuove soluzioni per il potenziamento, l'ammodernamento, la messa in sicurezza della rete autostradale A/ 24 e A/25  così come avviene in tutte le tratte italiane.

Il Vice Presidente
U.Di.Con Abruzzo
Vincenzo Tassoni

VIDEO IN PRIMO PIANO :