ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Torrente travolge escursionisti, 10 morti e 3 dispersi- Torrente travolge escursionisti: Almeno 5 morti- Il crollo del ponte Morandi: Focus dei pm su carroponte, avrebbe aumentato il peso- Salvini: stiamo studiando la nazionalizzazione di Autostrade- Genova, uditi scricchiolii:Sospeso il recupero dei beni-

news

News - Primo Piano

CEFALONIA 75 ANNI DOPO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 6 dicembre 2017

DECRESCE LA POPOLAZIONE IN ABRUZZO NEI PRIMI 6 MESI 2017

Nel I semestre 2017 l’Abruzzo perde 4.552 abitanti e decresce dello 0,34%, valore due volte e mezzo quello dell’Italia che flette dello 0,14% .Le variazioni percentuali della popolazione abruzzese sono peggiori di quelle medie nazionali da ormai 4 anni .
SULMONA - La popolazione abruzzese è passata da 1.322.247 abitanti del 31.12.16 a 1.317.695 del 30.06.17 registrando un decremento di 4.552 abitanti.
Tra il 31.12.13 e il 30.06.16 (in tre anni e sei mesi) l’Abruzzo ha perso ben 16.244 abitanti.
Il decremento percentuale dell’ Abruzzo nei primi sei mesi 2017  è arrivato allo 0,34% valore che ha annotato il quarto peggior risultato tra le regioni italiane ed è stato due volte e mezzo quello nazionale (0,14%).Saldo naturale e saldo migratorio.
La flessione della popolazione abruzzese è dipesa dal saldo naturale che ha registrato un decremento di 3.537 unità pari allo 0,27% a fronte dello 0,20% nazionale, al quale si è aggiunto il saldo migratorio che ha subito anch’esso un decremento di 1.015 unità pari allo 0,08% che è stato il secondo peggior risultato tra le regioni italiane  e in controtendenza con il dato italiano che ha segnato un incremento dello 0,07% .

Variazioni della popolazione nel primo semestre degli anni 2014-15-16-17
Il decremento di 4.562 residenti nel I semestre 2017 è stato il più elevato degli ultimi quattro anni. 
I dati delle variazioni percentuali della popolazione abruzzese sono peggiori di quelle medie nazionali da ormai 4 anni.
Primi 6 mesi 2014:  abr  -0,13%;  it   -0,02%
Primi 6 mesi 2015:  abr  -0,27%;  it   -0,16%
Primi 6 mesi 2016:  abr  -0,26%;  it   -0,12%
Primi 6 mesi 2017:  abr  -0,34%;  it   -0,14%

L’Area metropolitana Chieti-Pescara
L’Area metropolitana Chieti-Pescara ha registrato un decremento di appena 622 re-sidenti mentre il resto dell’Abruzzo ha subito una flessione di ben 3.930 unità.
In valori percentuali l’Area metropolitana ha fatto registrare una flessione dello 0,17% quasi la stessa dello 0,14% nazionale mentre il resto dell’Abruzzo con lo 0,41% flette il triplo dell’Italia.
L’Area Metropolitana Chieti-Pescara comprende i Comuni di Cappelle sul Tavo, Cepagatti, Città Sant'Angelo, Collecorvino, Montesilvano, Moscufo, Pescara, Pianella, Spoltore, Chieti, Francavilla al Mare, Ripa Teatina,San Giovanni Teatino, Torrevecchia Teatina e Silvi e in essa è insediata il 28% della popolazione concentrata sul 4% del territorio regionale.

La popolazione nelle province abruzzesi
Il decremento della popolazione abruzzese nei primi 6 mesi 2017 è caratterizzato da un forte decremento nella provincia dell’ Aquila (-1.429) e da decrementi più lievi nelle province di Pescara (-1.125), di Chieti (-1.058) e di Teramo (-940).
In valori percentuali, decrescono; L’Aquila (-0,47%), Pescara (-0,35%), Teramo (-0,30%), Chieti  (-0,27%).
Chieti è l’unica provincia che ha un saldo migratorio positivo (+0,03%)

La popolazione nei capoluoghi di provincia
Il capoluogo di provincia che ha subito la flessione più alta è Pescara (-507) seguono, Chieti (-306), Teramo (-248) e L’Aquila (-191).
Il decremento percentuale più alto è stato registrato a Chieti (-0,60%) pari al qua-druplo di quello nazionale (-0,14%). Decrementi consistente anche a Pescara (-0,45%) e a Teramo (-0,42%), flessione più lieve all’Aquila (-0,27%).

 La popolazione nei comuni con più di 15.000 abitanti
Nei primi 6 mesi 2017 i 3 comuni con più di 15.000 abitanti che crescono di più sono: Francavilla (+94;+0,37%), San Salvo (+39;+0,19%) e Silvi (+36;+0,23%).
I 3  comuni  che  decrescono  di  più sono: Sulmona (-176:-0,72%), Lanciano (-130;-0,37%) e, stranamente in quanto negli anni scorsi è cresciuto tumultuosamente, anche Montesilvano (-110;-0,20%).

La popolazione a Sulmona
La popolazione a Sulmona, nel I semestre 2017 è passata da 24.454 abitanti del 31.12.16 a 24.278 del 30.06.17 subendo una flessione di 176 unità.
In valori percentuali la flessione è stata dello 0,72% pari a cinque volte quella italiana che si è attestata allo 0,14%.
Sulmona ha conseguito anche il peggior risultato tra i comuni con più di 15.000 abitanti.




VIDEO IN PRIMO PIANO :