ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - "Diverse le cause del crollo" Primi alloggi agli sfollati - Salvini: 'Su Diciotti intervenga l'Ue o migranti in Libia'- Primi alloggi agli sfollati Conte: 'Governo con Genova'- Morandi nel 1979 avvertiva: 'Ponte si corrode va protetto'-

news

News - Primo Piano

FURGONE IN FIAMME IN VIA CORNACCHIOLA A SULMONA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

martedì 19 dicembre 2017

VENERDI' 22 DICEMBRE A SULMONA IL GIURAMENTO DEGLI ALLIEVI DEL 172° CORSO DI POLIZIA PENITENZIARIA

SULMONA - Il prossimo 22 Dicembre alle ore 11.30, davanti al Palazzo della SS. Annunziata in Corso Ovidio a Sulmona,  si terrà la Cerimonia Solenne di Giuramento degli Allievi del 172° Corso di Polizia Penitenziaria, alla presenza del Sottosegretario di Stato Sen. Federica Chiavaroli, del Direttore della Scuola Di Formazione Dottoressa  Annamaria Raciti e delle massime autorità.I ragazzi, al termine del percorso formativo di sei mesi durante il quale hanno alternato periodi di didattica ad altri di “on the job” all’ interno degli Istituti Penitenziari, hanno sostenuto l’esame finale, da tutti superato brillantemente.

La Segreteria Regionale U.S.P.P. Unione Sindacato Polizia Penitenziaria augura a tutti i neo agenti di Assolvere con professionalità ed umanità il delicato compito che si apprestano a svolgere nell’ interesse del bene comune.Terminato il 172° avrà inizio il 173° corso allievi agenti precisamente il 28 Dicembre P.V.  di circa 160 unità, che saranno dislocati in cinque aule didattiche, il corso avrà la durata di sei mesi con due periodi di tirocinio presso gli Istituti Penitenziari della Nazione un esame intermedio e uno esame finale
In piedi il Sen. Paolo Tosato, seduti: Dot. Giuseppe Moretti Segretario Nazionale U.S.P.P.
Dot. Prudenzano Francesco Dot. Francesco Laura Vice segretario Nazionale U.S.P.P.
Il Vice Segretario Regionale U.S.P.P. Secondo Delli Castelli vuole in poche righe ripercorrere gli anni di  fervente attività della struttura di Formazione dell’ Amministrazione Penitenziaria.
La Scuola di Formazione e Aggiornamento del Corpo di Polizia Penitenziaria di Sulmona è stata aperta nell’ autunno del 1992 e nei suoi  venticinque anni  è stata sempre in piena attività formativa.
Attualmente nella struttura, denominata Istituto di Istruzione, sono presenti circa 120 unità , all’interno della struttura c’è un poligono di tiro all’avanguardia, che viene utilizzato non solo per le esercitazione dei corsisti e di tutto il personale di Polizia Penitenziaria operante sul territorio Abruzzese e Molisano ma viene messo a disposizione anche per le altre forze dell ‘ordine: Guardia di Finanza, Polizia di Stato ed corpo di Polizia  Municipale dei vari comuni dell’ Abruzzo che regolarmente vi accedono per le esercitazioni di tiro a fuoco.L’Amministrazione Penitenziaria si serve della struttura anche per organizzare corsi rivolti alle Regioni Limitrofe, recentemente, infatti, l’Istituto ha ospitato il Personale Di Polizia Penitenziaria operante nei Nuclei Traduzioni per un aggiornamento sulla sicurezza nella guida degli automezzi e un corso relativo ai metodi di autodifesa. Ha organizzato, inoltre, corsi per patenti .
Altri corpi di Pubblica Sicurezza utilizzano, inoltre, la mensa di servizio che si trova all’interno della Scuola Di formazione.
Nella medesima struttura alloggiano spesso atleti delle Fiamme Azzurre  ( gruppo sportivo del corpo di Polizia Penitenziaria)  durante le gare delle diversi discipline sportive , talune anche a livello nazionale.
Innumerevoli sono le collaborazioni con le istituzioni presenti sul territorio: in primo luogo da anni l’Istituto ospita i figuranti che giungono da ogni parte d’Italia e D’Europa per sfilare nel Corteo Storico della Giostra Cavalleresca dei Borghi più belli d’Italia e della giostra d’Europa.
Importante sostegno per l’ospitalità, per i mezzi e autisti messi a disposizione, a importante manifestazioni tra le quali, a titolo di esempio, si cita “il Sentiero delle Libertà”. Nelle emergenze causate dagli eventi sismici ed incendiari l’istituto ha sempre messo a disposizione le sue strutture e il suo personale per coadiuvare la protezione civile, garantendo supporto ai soccorritori.
E’ presente, inoltre, nella struttura un’aula magna molto capiente che viene spesso richiesta per convegni anche da parte di Enti e Associazioni esterne all’ Amministrazione Penitenziaria, si citano ad esempio Congressi organizzati per il personale dell’ Azienda Sanitaria, quello tenuto per i Dottori Commercialisti, per gli Psicologi e gli avvocati della provincia.




VIDEO IN PRIMO PIANO :