ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Von der Leyen eletta d'un soffio alla Commissione- Commissione Europea: Von der Leyen all'esame del voto- Alitalia, Ferrovie sceglie Atlantia- Savoini non ha risposto a pm Di Battista: "Salvini bugiardo"- Huawei investirà in Italia 3 miliardi di dollari in tre anni-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 26 febbraio 2018

PRIMA CATEGORIA, PARI NEL DERBY TRA MORRONESE E PACENTRO 1 - 1

BAGNATURO – Derby avvincente tra Morronese e Pacentro che si dividono la posta in palio al termine di un match agonisticamente combattuto che ha fatto registrare attimi di nervosismo nel finale. Nella Morronese è assente Colaprete e nel Pacentro Vuolo, entrambi squalificati, insieme ad altre mancanze da ambo le parti in una sfida che mette di fronte i due bomber Eduardo Cuccurullo e Matteo Liberatore. I padroni di casa ci provano subito con un traversone dalla destra di Valeri e Iannamorelli che non arriva a colpire in area. Gli ospiti si vedono con una punizione di Cuccurullo che, due minuti dopo, si rende insidioso ma il suo tiro viene deviato in corner da Torre.
Al quarto d’ora il punteggio cambia. Lancio di Colabrese per Liberatore che in area viene fermato fallosamente da Epifano. Calcio di rigore che trasforma lo stesso Liberatore per l’1-0 della squadra delle frazioni. Al 22′ Leombruni allontana il pallone per impedire l’avvento di Shala ma l’arbitro Di Renzo di Avezzano fischia il fallo scatenando le proteste della Morronese. Calcio di rigore dunque per il Pacentro ma la battuta di Cuccurullo colpisce il palo e Torre si salva. Gli ospiti ci provano al 40′ con Visconti e subito dopo una bella conclusione di Liberatore trova la degna risposta di Epifano che manda in calcio d’angolo. Allo scadere il Pacentro pareggia. Corner di Visconti ed in area il colpo di testa di Pizzoferrato termina in rete per l’1-1 che chiude il primo tempo. Gara combattuta anche nella ripresa con ritmi intensi ed azioni dall’una e dall’altra parte. Al 25′ giocata di Liberatore dentro l’area che con una conclusione impegna Epifano, l’azione prosegue con la Morronese che reclama il fallo in area di Antonio Cuccurullo su Di Mascio. Alla mezz’ora apertura di Suwanen per Liberatore che trova l’opposizione di Pucci con l’arbitro che assegna il rigore ma questa volta il bomber della Morronese fallisce mandando sopra la traversa e mancando l’opportunità di portare i suoi in vantaggio. Al 39′ scatta il rosso per doppio giallo ai danni di Intenza per fallo su Porretta ma il Pacentro all’89’ resterà in nove quando Antonio Cuccurullo viene espulso insieme a Giallorenzo dopo un battibecco tra i due. Vantaggio numerico della Morronese di dieci contro nove con la partita che finisce di incattivirsi. Dopo il triplice fischio che giunge al 97′ gli animi sono super agitati al rientro negli spogliatoi. Il risultato di 1-1 premia la tenacia mostrata in campo dalle due squadre.

MORRONESE: Torre, Valeri, Leombruni, Di Mascio, Pezzi, Dante, Colabrese (35′ st Porretta), Di Cristoforo, Iannamorelli (27′ st Giallorenzo), Liberatore, Di Bacco (15′ st Suwanen). A disposizione Musella, La Civita, Restaino, Smarrelli. Allenatore Roberto Di Sante.

PACENTRO: Epifano, Di Roberto, Intenza, Di Genova, Pucci, Pizzoferrato, Visconti, Shala, Lalama (35′ st Sanè), Cuccurullo E., Cuccurullo A. A disposizione Gialò A., Gialò G., Spagnoli P., Angelilli, Spagnoli T. Allenatore Cesidio Del Beato.

Arbitro: Cristian Di Renzo (Avezzano).

Marcatori: 14′ pt Liberatore (rig.), 45′ pt Pizzoferrato.
Note: espulsi nella ripresa al 39′ Intenza ed al 44′ Giallorenzo ed Antonio Cuccurullo.
Domenico Verlingieri

VIDEO IN PRIMO PIANO :