ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Caso Maugeri:A Formigoni 7 anni e 6 mesi- Rebibbia, avviato iter per morte cerebrale anche per altro figlio- Di Maio: attingiamo a deficit per rispettare le promesse- Conte: la pace fiscale si farà- Olimpiadi 2026"Malagò: Torino può ripensarci" Di maio e la manovra: 'Pretendo che Tria trovi i soldi-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 11 maggio 2018

56ENNE SI TOGLIE LA VITA ALL'ESTERNO DELLA SUA AZIENDA AGRICOLA

SCANNO – Protagonista della vicenda è un 56enne del posto, titolare di un’azienda agricola ubicata nella contrada Le Prata. L’uomo, stando a una prima ricostruzione dell’episodio, si sarebbe impiccato all’esterno della sua attività, legandosi a una trave. Ad accorgersi della tragedia è stato uno dei dipendenti che ha immediatamente lanciato l’allarme e avvisato i Carabinieri. I militari della compagnia di Castel Di Sangro, coordinati dal Comandante Domenico Fiorini, a quel punto sono intervenuti sul posto e non hanno fatto altro che constatare il decesso.
Il 56 enne era celibe e viveva da solo. Il fatto ha scosso l’intera comunità scannese. “Era un uomo molto riservato”- raccontano alcuni amici che conoscevano l’impreditore. Una data da cancellare dal momento che in paese non si parla d’altro.

VIDEO IN PRIMO PIANO :