ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini:'Il governo avanti nonostante le agenzie di rating'- Governo:Alta tensione tra Di Maio e Salvini sul condono fiscale- Salvini:Condono? Di Maio sapeva- Super Azzurre, 3-2 alla Cina, domani la finale per l'oro- Spread Btp/Bund a un passo da 340 Milano in calo-

news

News - Primo Piano

A SULMONA INAUGURATA LA RINNOVATA SCALINATA DI SANTA CHIARA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

sabato 23 giugno 2018

LADRA DI PORTAFOGLI E GIOIELLI. SERIE DI FURTI NEI NEGOZI DEL CENTRO

Quattro catene d’oro rubate la scorsa settimana e almeno due portafogli sottratti con tanto di contanti e documenti all’interno. 
SULMONA - La Polizia sta dando la caccia alla ladra di gioielli e portafogli che torna a seminare tensione sociale e preoccupazione nel centro storico di Sulmona. Sarebbero almeno quattro o cinque le attività commerciali prese di mira dalla donna che già in passato si è resa protagonista di episodi simili, finendo alla ribalta della cronaca, senza venir meno però alla sua condotta. Nel suo “curriculum” vanta infatti diverse denunce che sono partite tanto dai vari commercianti derubanti quanto dagli investigatori
ma ad oggi la donna continua ad agire indisturbata in un momento che basta poco in città per alzare l’asticella dell’allarme sociale se si considerano gli ultimi fatti: aggressione ai migranti, proteste sull’acquedotto, aggressione in carcere e furti nelle case e nei negozi. Quanto alla donna nel giro di una settimana avrebbe racimolato un bottino almeno di mille euro se si mettono in successione i furti perpetrati prima a un esercizio commerciale vicino Santa Lucia dove ha asportato il portafoglio alla proprietaria. Poi alla gioielleria vicino la Fontana del Vecchio dove ha rubato quattro catene d’oro dal valore di seicento euro. Lì è stata ripresa dall’impianto di videosorveglianza con i filmati che sono a disposizione degli investigatori per le indagini di rito. C’è già una denuncia dal momento che la donna si è rifiutata di riconsegnare la refurtiva al legittimo proprietario dopo una mediazione che quest’ultimo ha tentato di fare. Ma l’esperta di furti ha sottratto anche il portafoglio a un negozio di abbigliamento poco prima del Comune che era collocato nella borsa di una delle commesse all’interno di uno stanzino. E’ bastato poco per far tornare la preoccupazione con gli esercenti che si augurano che tale incubo cessi il prima possibile.

VIDEO IN PRIMO PIANO :