ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Salvini-Di Maio, è scontro sui termovalorizzatori- Il decreto Genova è legge, 10 senatori M5S non votano - Di Maio: 'Austria e Olanda ci chiedono lacrime e sangue'- Attacco dei talebani in Afghanistan, morti 30 poliziotti- Manovra, lo scontro con l'Ue: Governo: 'Non cambiamo'Austria: 'Subito infrazione'-

news

News - Primo Piano

ARRESTATE DUE SULMONESI CON L'ACCUSA DI USURA

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

giovedì 14 giugno 2018

POLIZIA LOCALE E STATUTO COGESA. LA MAGGIORANZA CHIAMATA A RACCOLTA

SULMONA – Da un lato la riorganizzazione della macchina amministrativa di Palazzo San Francesco, con il tasto dolente della Polizia Locale, e dall’altro la vicenda del Cogesa all’indomani della riunione del controllo analogo. Su questi temi il sindaco Annamaria Casini ha chiamato a raccolta per domattina la maggioranza consiliare. Sul tavolo della discussione vanno due argomenti spinosi. Il primo fa riferimento al futuro del Corpo di Polizia Locale dopo l’ipotesi ventilata nelle ultime ore di un possibile accordo con il comune di Avezzano. Un progetto che potrebbe essere collegato alla vicenda del pensionamento del Comandante della Polizia Locale Antonio Litigante. Un’accoppiata che ha suscitato subito le prime fibrillazioni tanto in maggioranza quanto in opposizione con il primo cittadino che ha fatto sapere di voler impostare il lavoro su tutto altro fronte, senza spiegare di quale pista si tratta, ma dopo la notizia battuta da Onda Tg è scattata la convocazione del vertice di maggioranza. Al di là della fattibilità o meno dell’indiscrezione che trapela da Palazzo San Francesco la maggioranza è chiamata a confrontarsi con il rilancio della macchina amministrativa, uno degli obiettivi che questa amministrazione ha iscritto nel programma di mandato e che non risulta ancora raggiunto. Altro tema è quello della modifica dello statuto del Cogesa, già approdato sul tavolo del controllo analogo.

VIDEO IN PRIMO PIANO :