ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Bologna, scontri per il comizio di Forza Nuova- 'Picchia mio figlio e legge Anna Frank', sospesa- Salvini: 'Flat tax è frontiera della durata del governo'- Scontro sui migranti, Di Maio: 'Salvini nel pallone' Leader Lega: 'Onu burocrati'- Google e i big dei chip rompono con Huawei-

news

News - Primo Piano

89ENNE COLTO DA MALORE MUORE NEL SUO TERRENO AGRICOLO

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

venerdì 22 giugno 2018

RITROVATO L'ANZIANO SCOMPARSO VICINO IL CANILE: ERA CADUTO DALLA BICI

SULMONA - Una caduta dalla bici e una contusione alla gamba hanno costretto Vittorio Cardinale, 83 enne di Sulmona e storico ambulante di piazza Garibaldi, a rimanere accasciato a terra senza poter riprendere la via di casa. L’anziano, molto conosciuto in città, è stato recuperato dai Carabinieri di Sulmona nel primo pomeriggio nei pressi del Canile di Noce Mattei dove si era recato ieri pomeriggio probabilmente per sincerarsi della condizioni della sua nuova cucciola adottata. “E’ venuto qui due giorni fa e ho allertato subito i Carabinieri appena ho saputo della scomparsa ma in quel momento mi avevano già sincerato che era stato ritrovato”- racconta l’amica dei cani Gabriella Tunno.
Dalla caduta dalla sua bici elettrica, con la quale circola in città, l’83 enne non riusciva a muoversi e lì ha passato tutta la notte. L’allarme è scattato dai familiari che non lo hanno visto rientrare a casa. L’ultimo incontro con la figlia c’è stato ieri alle 12,30 quando annunciava di non pranzare a casa ma di voler consumare solo un panino. Poi è stato avvistato alle 13 nel chiosco di via Cappuccini e nel pomeriggio sarebbe stato visto anche nella zona del Canile dove è caduto. Fortunatamente l’anziano è stato recuperato ed è in buone condizioni anche se dolorante. Un’ambulanza del 118 lo ha trasportato al pronto soccorso dell’ospedale cittadino per le cure e gli accertamenti del caso. Ha risposto subito ai soccorritori ed è lucido come al solito. Familiari, amici e parenti possono tirare un respiro di sollievo. E con loro anche quanti in queste ore hanno vissuto momenti di apprensione.

VIDEO IN PRIMO PIANO :