ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Lega: 'Intesa su pace fiscale. Da febbraio via a quota 100'- Gendarmeria francese lascia migranti al confine con Italia- Germania, presa di ostaggi nella stazione di Colonia- Manovra: Tensioni sul decreto fiscale, Di Maio diserta il vertice-

news

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

lunedì 6 agosto 2018

PRONTI PER LA GARA DI TAPPETTI CORONA A POPOLI, SECONDA EDIZIONE 2018

POPOLI - Mercoledì 8 agosto 2018 ore 21,30 a Popoli, nella centrale via Fracasso, di fronte al Gran Caffè, che insieme ad altri esercizi ha sponsorizzato l’iniziativa, avrà inizio la Gara dei “teppitte”, in seconda edizione, visto il successo dell’anno scorso.  Essa è organizzata, nell’ambito del Ferragosto popolese,  dal Gruppo “Amici del Ciclotappo” https://www.facebook.com/group s/506710443037055/   e “Luci su Popoli” https://www.facebook.com/profi le.php?id=100011389505688 condotti da Laura Ghisetti e Gianni Natale, rispettivamente. La Gara avrà tutti i crismi, oltre che dell’allegria,  della regolarità di una vera gara, compresi gli Arbitri e le due piste, una a terra e una rialzata, con maglie rosa e ricchi premi e cotillon.
Ovviamente si svolgerà all’insegna della goliardia e degli sfottò tipici in tali situazioni. Oltre ai partecipanti d’antan, ci sono anche diversi giovani e si cercherà di invogliare anche i ragazzi a un recupero dei giochi “sani” di una volta, quando bastava un tappetto per trascorrere pomeriggi e mattinate. 
 Le iscrizioni sono ancora in corso, basta segnalarsi sulla pagina Facebook “Amici del ciclotappo” o iscriversi entro le 21,30 sul posto ed eventualmente prenotare anche la T-shirt e le spillette apposite che daranno colore alla serata. Sono previste anche le magliette Rosa, Azzurra e Ciclamino, per il primo Classificato, Per il Premio della Montagna e Primo arrivato al Traguardo Volante (ved. foto).  E’ interessante rilevare come la gara, in preparazione da mesi, abbia riscosso interessi  anche oltre la cittadina e la regione, compresa la Federazione italiana e altri grandi appassionati che dalla Lombardia, Piemonte, Liguria, Marche stanno prestando attenzione all’evento e con i quali stanno scattando sinergie e progetti per le edizioni future, che vedranno anche espositori di collezionisti di Tappi Corona da tutta Italia, un mondo che nessuno avrebbe mai pensato esistesse. Questa è la dimostrazione che quando ci si dedica alle cose con passione emergono risultati  motivanti per successivi sviluppi.

VIDEO IN PRIMO PIANO :