ULTIM'ORA NAZIONALI

ULTIME NOTIZIE - Maturità 2019: Ungaretti e Sciascia tra i temi. Ma anche Dalla Chiesa- Conte: 'Dialogo sull'infrazione ma decisi sulla nostra linea'- Al via con la prova di italiano Ungaretti, Stajano e Sciascia- Tria sotto assedio del Carroccio- Mondiali 2022 in Qatar: Platini fermato per corruzione-

news

News - Primo Piano

NO HUB DEL GAS, "SIT- IN ANTI SNAM A SULMONA"

VIDEO IN PRIMO PIANO - CENTROABRUZZONEWS

mercoledì 28 novembre 2018

CORSA CAMPESTRE, QUASI 400 STUDENTI SI SONO SFIDATI NEL PERCORSO DEL LICEO FERMI

VIDEO INTERVISTA MIMMO CARROZZA
SULMONA - Successo di partecipazione a Sulmona all’iniziativa “Una giornata di sport insieme” con circa 400 studenti delle scuole di I grado che si sono cimentati in gare di corsa campestre nel percorso allestito all’esterno del liceo scientifico Enrico Fermi. L’organizzazione è stata curata dal Polo scientifico-tecnologico in collaborazione con l’Asd Amatori Atletica Serafini e con l’apporto del Coni. “E’ stata una giornata bellissima – ha affermato il fiduciario Coni Mimmo Carrozza – con l’adesione di diverse scuole. Ringraziamo gli insegnanti di educazione fisica del territorio ed i dirigenti che hanno consentito la partecipazione degli studenti.
Il merito va inoltre al Coni e, per la parte operativa, all’Amatori Serafini che hanno contribuito moltissimo alla riuscita di una manifestazione eccellente. Avere quasi 400 ragazzi in una mattinata anche piovosa non è da poco. Quando le iniziative si fanno con un certo criterio e con un po’ di raziocinio la partecipazione è scontata”.

Per le prime medie ci sono stati i successi di Serena Di Renzo della scuola media di Raiano e Giacomo Curciarello della Serafini di Sulmona, per le seconde medie di Lara Incani della Serafini e Alessandro Di Pietro della Ovidio di Sulmona mentre per la terza media femminile primo posto per Francesca Fonte della media di Raiano. Per il Polo scientifico-tecnologico Fermi Maria Christina Di Pelino, Alessandra Del Rosso e Irene D’Orazio sono le prime tre della classifica femminile mentre tra i maschi Daniele Silvestri, Remo Palazzone e Lorenzo Di Giannatonio. A premiare gli atleti-studenti è stato l’assessore comunale Tonino Angelone. “Mi ha fatto piacere essere qui – ha dichiarato Angelone – in sostituzione dell’assessore Nicola Angelucci che è stato impossibilitato a presiedere. E’ stato un onore anche perché sono una persona che ha sempre vissuto con lo sport.


La manifestazione è ben riuscita grazie al contributo del liceo scientifico e dell’Amatori Serafini oltre a tutti coloro che hanno messo insieme tanti ragazzi che con il cuore hanno riscaldato questa giornata piuttosto fredda”. Tanta soddisfazione al termine per aver raggiunto l’obiettivo di trascorrere “una piacevole giornata di sport insieme” che è stato lo slogan di tutti i partecipanti. “Il Coni – ha concluso Carrozza – ha il compito di promuovere queste attività e oggi ha dato un contributo minimo regalando una maglietta ed alcuni gadget con i ragazzi che hanno apprezzato questa nostra disponibilità. Questa è la strada giusta da seguire per il futuro”.

Domenico Verlingieri










VIDEO IN PRIMO PIANO :